San Giorgio, dopo il sequestro l’autosalone “Taurus” ha riaperto i battenti

San Giorgio Canavese

/

24/09/2015

CONDIVIDI

Il sequestro del capannone e delle auto era stato causato da un disguido relativo a una ritardata comunicazione amministrativa

Ha riaperto i battenti il salone automobilistico multimarche “Taurus” di San Giorno Canavese, chiuso lo scorso 17 settembre dopo un blitz compiuto dagli agenti della polizia stradale di Chivasso. Il titolare, Pietro Petrocca, residente a Caluso, ha chiarito in procura a Ivrea la sua posizione. L’autosalone era stato sigillato e il capannone e le auto che si trovavano all’interno della struttura erano state sequestrate.

La sua posizione è stata chiarita: a causa della ritardata trasmissione di una comunicazione amministrativa in Comune le autorità avevano pensato che la vicenda potesse avere risvolti penali e così era scattato il provvedimento di chiusura e di sequestro. Il commerciante non nasconde la sua soddisfazione per la positiva conclusione della disavventura e ringrazia la procura eporediese, la quale, dopo aver preso atto della situazione, ha immediatamente disposto il dissequestro dei beni appartenenti all’imprenditore che martedì 22 settembre ha potuto riprendere la regolare attività commerciale.

Un semplice disguido che però ha creato apprensione e preoccupazione. Pietro Petrocca si augura che lo spiacevole episodio non abbia in qualche modo intaccato la fiducia della sua clientela che potrà sempre contare sulla qualità del servizio che ha sempre caratterizzato l’attività della concessionaria.

Dov'è successo?

Leggi anche

22/02/2018

Caselle, torna il parcheggio a pagamento. Adesso si potranno usare bancomat e carta di credito

A Caselle, dopo mesi di parcheggio libero e a volte caotico, tornano le strisce blu: dal […]

leggi tutto...

22/02/2018

Salerano: Ottino si dimette da sindaco, il prefetto scioglie il consiglio e commissaria il comune

Lascia l’Italia per raggiungere la famiglia in Portogallo e Salerano, comune di poco più di 500 […]

leggi tutto...

22/02/2018

Borgaro: i vandali danneggiano il monumento del Grande Torino. Ed è polemica

Non c’è limite all’imbecillità e non c’è limite alla mancanza di rispetto per la memoria dei […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy