Rivarolo, i migranti lavoreranno gratis per il comune

Rivarolo Canavese

/

28/09/2015

CONDIVIDI

Stipulata la convenzione tra amministrazione e la cooperativa che gestisce l'arrivo e la permanenza dei richiedenti asilo

La convenzione è stata stipulata tra l’Amministrazione comunale e la cooperativa che da oltre un anno gestisce a Rivarolo Canavese l’arrivo e la permanenza dei richiedenti asilo. E questi ultimi diventano volontari che affiancheranno i dipendenti comunali nelle attività di manutenzione.

Sarà infatti “L’isola di Ariel” a coordinare il lavoro degli immigrati attualmente ospitati presso l’hotel Europa. L’obiettivo è quello di favorire l’inserimento dei nuovi arrivati nel tessuto sociale cittadino e stimolare, nel contempo, la vicinanza della comunità cittadina.

Una collaborazione che l’esecutivo guidato dal sindaco Alberto Rostagno, ha accettato volentieri nella convinzione che l’integrazione passa anche attraverso la visibilità dei richiedenti asilo che si impegnano concretamente in attività socialmente utili. La convenzione prevede che i migranti non possano svolgere attività pericolose ed eseguano attività in via del tutto occasionale e volontaria su tutto il territorio comunale.

Dov'è successo?

Leggi anche

07/12/2019

Viverone: la magia del Natale rivive, tutti i week end, nei mercatini allestiti sulle rive del lago

Weekend dell’Immacolata: il periodo che da tradizione segna l’inizio del conto alla rovescia alle festività natalizie. […]

leggi tutto...

07/12/2019

Trasporti nei comuni montani, bonus del 50% per gli studenti delle scuole medie e superiori

La Regione Piemonte istituirà per l’anno scolastico 2019/2020 un buono trasporti per gli alunni delle scuole […]

leggi tutto...

07/12/2019

“Botti” illegali a Venaria. Sequestrati oltre 130 chilogrammi di esplosivo. Nei guai 4 ambulanti

Alcuni giorni fa, i carabinieri di Venaria Reale, in collaborazione con i colleghi del Nucleo Artificieri […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy