Rivarolo, giovane di Favria ruba un paio di leggins al Gigante. Denunciato per furto aggravato

Rivarolo Canavese

/

01/11/2015

CONDIVIDI

Il ladro, 29 anni, ha infilato il capo di vestiario nel borsello. Un addetto alla sicurezza se n'è accorto e lo ha bloccato

Si moltiplicano i tentativi di furto ai danni della grande distribuzione commerciale. L’ultimo in ordine di tempo ha avuto luogo l’altra mattina al “Gigante” di corso Indipendenza a Rivarolo Canavese.

Un ventinovenne residente a Favria Canavese, è stato bloccato dalla vigilanza interna per aver tentato di trafugare un paio di leggins femminili nel reparto indumenti dell’ipermercato. Con ogni probabilità il giovane aveva l’intenzione di regalarli alla fidanzata, ma il suo gesto lo ha cacciato in un mare di guai.

Un addetto alla sicurezza lo ha notato mentre nascondeva il capo di vestiario all’interno di un borsello a tracolla, lo ha lasciato oltrepassare le casse e lo ha immediatamente bloccato.

Il giovane favriese è stato denunciato ai carabinieri con l’accusa di furto aggravato. La merce (valore commerciale di 30 euro) sono stati restituiti ai responsabili del centro commerciale.

Dov'è successo?

Leggi anche

18/06/2018

Al castello di San Giorgio la terza edizione di Expoelette, il Forum dove le donne sono protagoniste

E’ giunta alla terza edizione il Forum Expoelette che sarà nuovamente ospitato nella suggestiva cornice dello […]

leggi tutto...

18/06/2018

Canavese: tranciati in un cantiere i cavi della “fibra” e i servizi sanitari dell’Asl T04 vanno in tilt

Oggi, lunedì 18 giugno, verso le ore 8,00, i lavori di un cantiere della Città di […]

leggi tutto...

18/06/2018

Dramma a Leinì: esce di strada per un malore e finisce con l’auto nel fossato. Muore un 68enne

Il malore, improvviso e inesorabile, lo ha stroncato mentre si trovava alla guida della propria Fiat […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy