Rivarolo-Cuorgnè: a spasso con la droga in tasca. I carabinieri denunciano due giovani

Rivarolo Canavese

/

26/09/2018

CONDIVIDI

Continua l'attività di contrasto allo spaccio della Compagnia di Ivrea

Due giovani canavesani sono stati denunciati nei giorni scorsi durante l’attività antidroga svolta dai carabinieri della Compagnia di Ivrea. I carabinieri di San Giorgio Canavese hanno denunciato in stato di libertà alla Procura eporediese un 23enne di Rivarolo Canavese per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Controllato ad Ozegna, lungo la  provinciale 222, è stato trovato in possesso di una busta contenente marijuana per un peso complessivo di 50 grammi.

La sostanza è stata sottoposta a sequestro. A Cuorgnè i militari della locale stazione dei carabinieri hanno denunciato a piede libero per lo stesso reato un 29enne cuorgnatese che, controllato in via Galimberti, è stato trovato in possesso di 4 ovuli contenenti marijuana per un peso complessivo di 13 grammi.

Dov'è successo?

Leggi anche

29/05/2020

Incidente sul lavoro a San Giorgio Canavese: falegname perde due dita mentre stava lavorando

Ha perso due dita di una mano mentre strada lavorando all’interno della propria falegnameria. Protagonista dell’incidente […]

leggi tutto...

28/05/2020

Coronavirus, l’ora donata dai dipendenti Nova Coop va a sostegno della Croce Rossa piemontese

Nel mese di aprile i dipendenti di Nova Coop, la cooperativa di consumatori con 64 punti […]

leggi tutto...

28/05/2020

Coronavirus in Piemonte: anche oggi numeri incoraggianti. Un solo decesso e contagi in calo

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che giovedì 28 maggio, i pazienti virologicamente guariti, cioè […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy