Rivarolo Canavese: le squadre dei “forestali” della Regione per ripulire le sponde dell’Orco

Rivarolo Canavese

/

25/09/2016

CONDIVIDI

L'operazione di bonifica richiederà un mese. Le spese sono a carico della regione Piemonte

Un mese di lavoro e l’intervento delle squadre dei forestali messe a disposizione dalla Regione Piemonte per eliminare  e tagliare le erbacce che infestano le sponde del torrente Orco. I lavori inizieranno già questa settimana. L’obiettivo è quello di fare in modo che, con l’inizio dell’autunno e le possibili abbondanti piogge, il torrente possa esondare. L’intervento ha luogo dopo le lunghe insistenze del sindaco Alberto Rostagno: “E’ da un anno che insisto sulla necessità di compiere questa operazione che non è soltanto estetica – spiega il primo cittadino -. Le rive del torrente devono essere radicalmente ripulite per consentire un rapido deflusso dell’acqua e per essere comunque percorribili”. Le spese sono interamente a carico della Regione.

L’intervento delle squadre degli operai del servizio forestale consentirà anche, eliminando l’abbondante crescita della vegetazione spontanea, di rendere maggiormente questa porzione di territorio, dove i “furbetti” dei rifiuti, amano depositare in regione Gave, materiali pericolosi ai quali poi danno fuoco. “Certo questo è un problema che non è facile risolvere – ammette il sindaco Alberto Rostagno -. Ma quanto meno le operazioni di radicale pulizia delle sponde in tutto il territorio rivarolese, renderanno forse la vita un po’ più difficile a coloro che si liberano in modo illecito di rifiuti pericolosi”.

Dov'è successo?

Leggi anche

05/06/2020

Ceresole: il paese accoglie gratuitamente 150 infermieri e medici che hanno combattuto il Covid

Ceresole Reale è un piccolo comune. Un centro abitato in Valle Orco di 167 abitanti che […]

leggi tutto...

05/06/2020

Piemonte: scattano le denunce per la “bufala” sulle mascherine tossiche distribuite dalla Regione

“La Regione Piemonte sta procedendo a denunciare per procurato allarme quanti hanno dato visibilità all’ignobile accusa […]

leggi tutto...

05/06/2020

Coronavirus in Piemonte: negli ospedali si svuotano e chiudono i reparti Covid. Ma risalgono i contagi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che oggi, venerdì 5 giugno, i pazienti virologicamente […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy