Rivarolo: la “Sala Verde” del Castello Malgrà ospita la rassegna musicale “Il pianoforte e i suoi amici”

Rivarolo Canavese

/

06/05/2019

CONDIVIDI

L’apertura della rassegna, sabato 11 maggio alle 21,00 è affidata a quattro giovani musicisti accomunati da intensa attività concertistica in Italia e all’estero: il controtenore Danilo Pastore, Danilo Putrino al flauto traverso, Angelo Lombardo alla viola da gamba e Paolo Tarizzo al clavicembalo. Il concerto è denominato "Il settimo sospiro"

La “sala verde” del Castello Malgrà di Rivarolo Canavese accoglie, da sabato 11 maggio alle ore 21,00, la rassegna musicale “Il pianoforte e i suoi amici”, organizzata dall’Associazione “Amici del Castello Malgrà” con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura della Città di Rivarolo Canavese. Quattro concerti dedicati alla relazione tra il pianoforte, la voce ed altri strumenti accostando periodi e repertori diversi. L’apertura della rassegna è affidata a quattro giovani musicisti accomunati da intensa attività concertistica in Italia e all’estero: il controtenore Danilo Pastore, Danilo Putrino al flauto traverso, Angelo Lombardo alla viola da gamba e Paolo Tarizzo al clavicembalo. Il titolo del concerto “Il settimo sospiro” rimanda all’alternanza di Amore e Morte, temi ricorrenti nel teatro e nell’opera musicale di tutti i tempi e particolarmente fioriti in epoca barocca.

La favola di Piramo e Tisbe, narrata nelle Metamorfosi di Ovidio, è il tema della omonima Cantata di Louis-Nicolas Clérambault (1676-1749). Prefigurando il dramma shakespeariano di Romeo e Giulietta, la favola narra il tragico destino di due amanti separati dalle loro famiglie. Intenzionati ad unirsi nonostante tutto, i due giovani si danno appuntamento presso un luogo che dovranno raggiungere separatamente. Un terribile errore, provocato dalla presenza di una leonessa, li porterà ad una tragica fine. Il cantante, Danilo Pastore, controtenore, narra la storia e descrive i sentimenti dei protagonisti attraverso le arie e i recitativi della Cantata, accompagnati dall’intera formazione.

Seguiranno due momenti solistici con la Suite in re maggiore di Marin Marais (1656-1728) interpretata da Angelo Lombardo alla viola da gamba e la Sonata in si minore BWV 1030 di Johann Sebastian Bach (1685-1750) con Danilo Putrino al flauto, entrambi insieme a Paolo Tarizzo al clavicembalo. Alcune arie di Tomaso Albinoni (1671-1751) e Georg Friedrich Händel (1685-1759), proposte dall’ensamble riunito, concluderanno il concerto.

La rassegna “Il pianoforte e i suoi amici” proseguirà sabato 18 maggio con Magda Vasilescu al violino e Stefania Salvai al pianoforte con un repertorio dedicato a natura e cultura popolare da Beethoven a Bartok. Sabato 8 giugno si esibiranno il Coro “Artemusica” diretto da Debora Bria con Carlo Beltramo al pianoforte e infine sabato 15 giugno l’Associazione musicale Enon ensemble proporrà il concerto Giocando con i fiati: protagonisti la pianista Maria Rosa Abà, Fulvio Angelini e Greta Giorgi, flauto traverso, Lucas Berrino, oboe e Raffaello Cangiano, clarinetto

Tutti gli appuntamenti della rassegna sono ad ingresso libero sino ad esaurimento dei posti disponibili e si terranno anche in caso di maltempo. Il Castello ospita la mostra “…Con il naso all’insù”, nata dalla collaborazione tra l’Associazione Amici del Castello Malgrà e il Polo Astronomico di Alpette, visitabile ogni domenica dalle ore 15,00 alle 19,00. Nello stesso orario, con le guide dell’Associazione è possibile la visita al Castello, costruito a partire dal 1333 dai Conti di San Martino, ampliato tra il XV e il XVIII secolo ed infine restaurato da Alfredo D’Andrade e Carlo Nigra tra il 1884 e il 1926.

Per visite negli altri giorni, riservati a gruppi e scolaresche, è necessaria la prenotazione ai numeri 0124-28778 e 333-1301516.

Leggi anche

24/08/2019

Mistero a Torrazza Piemonte: esploso un colpo di carabina contro la porta di una villetta

L’esplosione di un colpo di fucile contro una villetta si è trasformata in un giallo. L’inquietante […]

leggi tutto...

24/08/2019

Ceresole Reale: Festival degli aquiloni tra le suggestive cime del Parco del Gran Paradiso

Domenica 25 agosto a Ceresole Reale in località Villa avrà luogo il “Festival degli Aquiloni”, una […]

leggi tutto...

24/08/2019

Volpiano: pensionato di 63 anni esce di casa e svanisce nel nulla: ricerche in corso e famiglia nell’angoscia

Si è allontanato da casa lo scorso martedì 20 agosto e non vi ha più fatto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy