Rivarolo Canavese: la Nuova Fiera sarà anche una vetrina internazionale dedicata alla Cultura

Rivarolo Canavese

/

26/03/2016

CONDIVIDI

Uno degli stand istituzionali sarà dedicato al centenario della morte del grande poeta crepuscolare Guido Gozzano

Sono in continua crescita le adesioni per partecipare alla Nuova Fiera del Canavese che si svolgerà a Rivarolo Canavese dal 31 maggio al 5 giugno in corso Rocco Meaglia e nel suggestivo parco del castello di Malgrà, simbolo dei passati fasti della città. La manifestazione, ritorna, con una nuova concezione e in una nuova veste, a distanza di sei anni dall’ultimo evento fieristico. L’iniziativa non costerà nulla all’Amministrazione comunale, che, anzi, incasserà l’introito derivante dall’affitto del suolo pubblico. A organizzare la manifestazione sarà la giovane e dinamica società Concepì Event di Torino, che punterà non soltanto dall’esposizione dei prodotti tipici del Canavese e dell’artigianato di qualità, che costituisce una delle eccellenze del territorio, conosciute anche a livello internazionale, ma anche di significativi spazi dedicati alla Cultura.

“Destineremo uno stand istituzionale alla celebrazione del centenario della morte del grande poeta canavesano Guido Gozzano, che avranno luogo tra pochi mesi ad Agliè – spiega Alberto Ristagno, sindaco di Rivarolo Canavese -. Desideriamo che questa sia la nuova fiera anche della Cultura perchè la nostra terra ha dato i natali a grandi uomini di lettera e di scienza. Forniremo, altresì, stand culturali anche alle maggiori associazioni in modo che possano illustrare al pubblico la loro attività compiuta a favore della solidarietà e della promozione della nostra città. L’offerta che desideriamo proporre ai visitatori deve essere il più completa possibile e la più innovativa, in linea con il nome che abbiamo dato alla Fiera”. Tra le novità figurano anche quelle dedicate ai tantissimi appuntamenti con le manifestazioni collaterali come la bio-agricoltura e il benessere e, sopratutto la musica: la seconda edizione del “Rivarolo Music Contest” che lo scorso anno ha registrato un lusinghiero successo di pubblico, ne è uno degli esempi più concreti.

Per favorire la prenotazione degli spazi, a fronte della grande richiesta pervenuta da tutto il Canavese è stato istituito un infopoint in via Ivrea 33 a Rivarolo Canavese che osserverà i seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle 12,00 e dalle 14,00 alle 16,00. Il sabato dalle ore 9,30 alle 12,30. Per informazioni e appuntamenti: info@concepteventcorp.com

Dov'è successo?

Leggi anche

16/01/2018

Leinì, donna entra al Pam e ruba cinque bottiglie di champagne. Invece di fare festa è finita in carcere

E’ entrata nel centro commerciale Pam di Leinì già con l’intenzione di rubare quelle cinque bottiglie […]

leggi tutto...

16/01/2018

Favria, rivoluzione in Comune. Parte l’informatizzazione degli uffici. Investiti 59mila euro

Il Comune di Favria ha avviato un progetto di informatizzazione degli uffici comunali che andrà avanti […]

leggi tutto...

16/01/2018

Ivrea, i teppisti riempiono di schiuma le auto in sosta. La Lega Nord: “In città troppi atti vandalici”

Troppi atti vandalici in città e la Lega Nord Canavese ritiene che sia ora di porre […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy