Rivarolo Canavese: la Nuova Fiera presa d’assalto da una gran folla di visitatori entusiasti

Rivarolo Canavese

/

02/06/2016

CONDIVIDI

Un numerosissimo pubblico ha visitato gli oltre 120 stand, fiore all'occhiello dell'eccellenza territoriale canavesana

Ad onta del maltempo, la Nuova Fiera del Canavese vola. Oggi, giovedì 2 giugno, Festa della Repubblica, migliaia di visitatori hanno sfidato la pioggia per affollare gli oltre 120 stand della più importante mostra campionaria non solo del Canavese, ma della provincia di Torino. La presenza di un numero così consistente di visitatori dimostra quanto grande fosse l’attesa per il ritorno, rinnovato, di quello che, per molti anni è stato un appuntamento imperdibile. Soddisfatti gli organizzatori e, soprattutto, soddisfatti gli espositori che hanno avuto l’occasione di poter illustrare a una folla numerosissima i prodotti frutto della laboriosità e capacità imprenditoriale canavesana.

Grazie a tutti i lettori che hanno fatto tappa allo stand di Canavesenews.it offrendo spunti per future inchieste giornalistiche e argomenti da trattare legati alle problematiche del territorio. La Nuova Fiera del Canavese che si propone in un’edizione rinnovata, riservando uno spazio adeguato alla cultura e alla celebrazione del centenario della morte del grande poeta crepuscolare Guido Gozzano, piace. Piace per la varietà dei temi proposti che hanno lo scopo di valorizzare le tante eccellenze del territorio. Piace perché la suddivisione in tematiche ben precise rende più agevole la visita. Piace perché sorge a ridosso dell’antichissimo castello Malgrà e del suo meraviglioso parco, da sempre cuore pulsante di una città che si sta riappropriando della propria, importante e unica identità sociale ed economica.

Dov'è successo?

Leggi anche

19/10/2019

Tragico incidente stradale sull’ex statale 460 tra Leinì e Lombardore: due morti e quattro feriti

Due morti e quattro feriti: è il tragico bilancio di un terribile incidente stradale che ha […]

leggi tutto...

19/10/2019

Ivrea, detenuto 35enne tenta di impiccarsi in cella. Salvato in extremis dalla polizia penitenziaria

Un detenuto italiano di origini sudafricane, 35enne, in carcere per omicidio, condannato all’ergastolo (ergastolo), mentre si […]

leggi tutto...

19/10/2019

Il presidente della Regione Alberto Cirio visita le eccellenze imprenditoriali del territorio canavesano

Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio si è recato nella mattinata di giovedì 17 ottobre […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy