Rivarolo Canavese: domani alle 14,30 l’addio della città all’imprenditore Mario Benvenuti

Rivarolo Canavese

/

22/12/2015

CONDIVIDI

L'uomo, 76 anni, stava percorrendo in auto la rotonda di piazza Chioratti, quando l'infarto lo ha stroncato. La città, in lutto, si stringe intorno alla famiglia

Avranno luogo nel pomeriggio di domani, mercoledì 23 dicembre, alle 14,30 nella parrocchia di San Giacomo Maggiore di Rivarolo, i funerali di Mario Benvenuti, 76 anni, stroncato da un infarto mentre nel tardo pomeriggio di lunedì stava transitando a bordo della sua Fiat Cinquecento Abarth, nella centralissima piazza Chioratti. La città in lutto, si stringe con affetto intorno ai figli Massimo, la moglie Laura e i figli Filippo, Greta e Andrea, Nicola e la moglie Giorgia e i figli Ludovica, Pietro e Carlo, il fratello Marcello e la moglie Marta, la nipote Patrizia e il marito Carlo e le figlie Giulia e Sarah. Il corteo funebre partirà dall’abitazione del defunto in corso Indipendenza 45 alle 14,15. La salma sarà tumulata nel cimitero di Favria.

Il malore è stato improvviso e fulminante. Il personale sanitario del 118, prontamente accorso in seguito alla chiamata di alcuni passanti ha tentato a lungo di rianimare l’uomo, ma ogni tentativo si è rivelato vano. I vigili del fuoco del locale distaccamento hanno dovuto sfondare un finestrino per poter aprire la portiera dato che l’uomo era accasciato sul volante. Mario Benvenuto era appena uscito dalla Galleria San Francesco dove si era recato per una commissione. Sul luogo della disgrazia sono anche accorsi gli agenti della polizia municipale di Rivarolo.

Oltre che la sua intensa attività imprenditoriale, Mario Benvenuti era conosciuto per essere stato presidente dell’Ivrea Calcio quando la società sportiva eporediese militava in serie C. Rivarolo e il mondo imprenditoriale è sotto shock per aver perso in modo così improvviso e drammatico, uno dei simboli della laboriosità che hanno fatto grande il Canavese.

Dov'è successo?

Leggi anche

Volpiano

/

24/09/2017

Calcio a 5: la L84 di Volpiano, inizia la nuova avventura in serie B con il mister Rodrigo De Lima

Tempo di presentazione ufficiale per la L84, la squadra volpianese di calcio a 5 che per […]

leggi tutto...

Caluso

/

24/09/2017

Caluso: donna di trent’anni falciata da un’auto mentre cammina sul ciglio della strada. Grave in ospedale

Stava tranquillamente camminando lungo il ciglio della strada che porta al cavalvaferrovia di via Europa a […]

leggi tutto...

Ivrea

/

23/09/2017

Sanità: mancano infermieri negli ospedali. Il Nursind proclama lo stato di agitazione

Il Nursind, il sindacato delle professioni infermieristiche proclama lo stato di agitazione e si prepara a […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy