Rivarolo: è caccia aperta ai ladri che hanno svaligiato nottetempo il negozio Bata all’Urban Center

31/05/2018

CONDIVIDI

I banditi hanno praticato un buco nel muro e sono fuggiti con la cassaforte. Bottino da quantificare. Indagano i carabinieri della Compagnia di Ivrea

Hanno forzato la porta posteriore di un negozio che si trova accca bto a quello nel quale hanno effettuato il furto poi, dopo aver praticato un buco nel muro divisorio i ladri sono penetrati all’interno del negozio Bata che si trova nella galleria commerciale dell’Urban Center, in corso Indipendenza a Rivarolo Canavese. I malviventi hanno agito nella notte tra domenica 27 e domenica 28 maggio. ladri si sono impadroniti della cassaforte, l’hanno fatta passare dal foro aperto nel muro e sono fuggiti senza lasciare tracce.

Il bottino è ancora da quantificare. Si ipotizza che al loro dei danni subiti, possa ammontare a svariate migliaia di euro. E’ probabile che la cassaforte sia stata caricata su un furgone che attendeva con il motore acceso sul retro del centro commerciale.

Le modalità del furto fanno pensare che i ladri abbiano realizzato un piano studiato nei minimi dettagli. Un “modus operandi” del tutto simile a quello messo in atto  in altri furti commessi in centri commerciali di mezzo Canavese.

Sull’atto criminoso stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Ivrea. Gli uomini dell’Arma stanno visionando attentamente le telecamere dell’impianto di sorveglianza del centro commerciale e quelle installate di recente dal Comune nel centro cittadino.

Da lunedì scorso è caccia aperta ai banditi.

Dov'è successo?

Leggi anche

Ceresole Reale

/

16/12/2018

Giro d’Italia: monta la polemica sulla tappa al Serrù. Legambiente: “Così si danneggiano gli animali”

Legambiente non ha dubbi “Gli animali vengono prima di tutto”. E si rinfocola il rovente dibattitto […]

leggi tutto...

Caselle

/

16/12/2018

Caselle: decollato il primo volo Blue Air Torino-Cracovia. E da gennaio Stoccolma sarà più vicina al Piemonte

E’ decollato nella mattina di domenica 16 dicembre il nuovo collegamento diretto tra Torino e Cracovia […]

leggi tutto...

Rondissone

/

16/12/2018

Fermati al casello 5 antagonisti con maschere antigas e caschi. Andavano al corteo anti Salvini

Si stavano recando ala manifestazione di protesta contro il decreto legge sulla sicurezza che ha avuto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy