Quartieri al buio a Cuorgnè? Il Comune provvede alla sostituzione dei lampioni spenti

11/01/2018

CONDIVIDI

I tecnici comunali hanno compiuto una mappatura completa dei punti luce da cambiare

Alcune aree di Cuorgnè sono rimasti, negli ultimi giorni senza illuminazione pubblica: il problema è dovuto al fatto, come comunica l’assessore Silvia Leto, che in considerazione del fatto che numerosi punti luce sono obsoleti o spenti, è stata aviata dai tecnici una puntuale mappatura in cui sono stati segnalati i vari lampioni da sostituire.

“Alcune situazioni sono state risolte in questi giorni con la sostituzione pressoché immediata, altre saranno risolte entro il 15 gennaio, mentre in altri casi le tempistiche saranno più lunghe, per via della tipologia del corpo luminoso – spiega l’assesore Silvia Leto -, ma entro il 15 febbraio la situazione rientrerà in tutte le zone della cittadina. Le diverse tempistiche di sostituzioni sono dettate dall’ordine del corpo luminoso presso i vari fornitori ufficiali. Ci scusiamo per il disagio e si confida nella pazienza dei nostri concittadini”.

Dov'è successo?

Leggi anche

12/12/2019

Castellamonte: serata conviviale natalizia del Rotary Club, dell’Inner Wheel e del Rotaract

Un incontro conviviale per ritrovarsi e per il tradizionale scambio degli auguri natalizi: è quella che […]

leggi tutto...

12/12/2019

Greta Thunberg venerdì 13 dicembre sarà a Torino. E molti giovani canavesani si mobilitano per incontrarla

Dopo aver conquistato la copertina di Times come personaggio dell’anno, la sedicenne Greta Thunberg domani venerdì […]

leggi tutto...

12/12/2019

Sanità: l’Asl T04 assume sette cardiologi. Il direttore generale: “Iniezione di fiducia per l’azienda”

L’azienda sanitaria canavesana ha assunto sette nuovi cardiologi che andranno ad infoltire la schiera di specialisti […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy