Previsioni meteo: l’arrivo della primavera lascia il posto al maltempo che porterà pioggia e neve

08/04/2018

CONDIVIDI

L'Arpa regionale prevede, oltre ad abbondanti piogge anche nevicate in quota e relativo rischio slavine

La primavera va in pausa: dopo qualche giorno di tregua con un drastico incremento delle temperature, che si sono attestate sui 21 gradi centigradi torna il maltempo. Stando a quando accertato dall’Arpa piemontese (l’agenzia regionale per la protezione ambientale) dalla serata di domenica le condizioni del tempo sono destinate a peggiorare e nelle zone pedemontane e montane sono previste precipitazioni che potranno essere “localmente forti”.

Le piogge, causate da una saccatura proveniente dalle regioni del Nord Europa, si abbatteranno lunedì e martedì anche in pianura e causeranno un abbassamento delle temperature e clima incerto per diversi giorni. Le temperature massime, a inizio settimana, non supereranno i 15 gradi.

E non è tutto: sono previste abbondanti nevicate a quota 1.500 metri con il relativo rischio dell’improvviso rischio di caduta valanghe.

Tags

Previioni

Leggi anche

31/05/2020

Coronavirus in Piemonte: 9 i pazienti deceduti, 325 i guariti rispetto a ieri e 54 i nuovi contagiati

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che oggi, domenica 31 maggio, i pazienti virologicamente […]

leggi tutto...

31/05/2020

Rivarolo, “Aiutaci ad aiutare”. Ecco come destinare il 5X1000 ai Vecchi Pompieri 1912 Onlus

Sono sempre attivi i membri dell’Associazione “Vecchi Pompieri 1912” di Rivarolo Canavese, che in questi mesi […]

leggi tutto...

31/05/2020

Turismo in Canavese: riaprono le strade provinciali delle Valli di Lanzo e della Valle Orco

Rese famose in tutto il mondo dal passaggio del Giro d’Italia al Colle delle Finestre e […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy