“Piccoli chef crescono” grazie all’iniziativa messa in campo dall’associazione “Favria Giovane”

06/05/2018

CONDIVIDI

La cucina affascina perché è un'attività che ne racchiude in sé molte altre: dosare, travasare, impastare, tagliare

Piccoli chef crescono grazie all’iniziativa messa in campo dall’Associazione Favria Giovane nel contesto delle attività propedeutiche al campeggio estivo Estate Ragazzi a Favria giunto alla undicesima edizione. Se oggi noi adulti stiamo riscoprendo la cucina e le sue gioie, i bambini da sempre non vedono l’ora di poter pasticciare un po’ con gli ingredienti della dispensa, togliendo le briglie alla fantasia.

La cucina affascina i bambini perché è un’attività che ne racchiude in sé molte altre: dosare, travasare, impastare, tagliare. Cose da grandi insomma. Senza contare la soddisfazione di mangiare ciò che si è preparato con le proprio mani.

Imparando a cucinare i bambini imparano a conoscere gli alimenti, li esplorano con tutti i sensi grazie a divertenti attività e poi con degli animatori cucinano una vera ricetta.

La filosofia di questo approccio didattico è semplice: a mangiare bene si impara soprattutto cucinando. E nel frattempo i piccoli chef crescono.
(Giorgio Cortese)

Dov'è successo?

Leggi anche

18/11/2019

Autostrada A5, percorribili le corsie per Torino. Per la riapertura verso la Val d’Aosta ancora 48-72 ore

Dopo cinque ore di chiusura forzata, dovuto ad un incidente di cantiere che ha messo a […]

leggi tutto...

18/11/2019

Aumentano le tariffe dei trasporti. La deputata Pd Bonomo: “Ennesima batosta per i pendolari”

“L’aumento delle tariffe per il servizio di trasporto pubblico nel settore extraurbano, deliberato dall’Agenzia per la […]

leggi tutto...

18/11/2019

Caluso: all’hotel Erbaluce serata conviviale del Lions Club dedicata alla Stazione spaziale internazionale

Una serata dedicata all’astronomia e all’avventura umana nello spazio: è quella organizzata dal Lions Club Caluso […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy