Noasca: turista francese precipita sulle rocce mentre faceva canyoning. E’ grave al Cto di Torino

Noasca

/

28/08/2018

CONDIVIDI

In poche ore i volontari del Soccorso Alpino stato stato impegnato in tre differenti operazioni di salvataggio

Un altro grave incidente in montagna e ancora una volta nella Valle Orco dove una turista francese di 31 anni, residente nella città francese di Perpignan stava effettuando, insieme al fidanzato, la discesa in canyoning del torrente Noaschetta quando per cause ancora in via di accertamento è caduta sulle rocce sottostanti. Il violento impatto avrebbe provocato alla donna un grave trauma cranico. E’ accaduto nel pomeriggio di oggi 28 agosto, a Noasca.

A correre in aiuto dell’infortunata sono stati ancora una volta i volontari della XII Delegazione del Soccorso Alpino. La donna è stata successivamente affidata alle cure del personale sanitario del 118 che hanno optato per il trasferimento della ferita in eliambulanza al Cto di Torino dove è stata ricoverata in prognosi riservata.

Nell’arco di poche ore i volontari del soccorso alpino e il 118 sono stati chiamati a intervenire per ben tre volte: oltre all’incidente della quale è stata protagonista la turista francese, nella serata di ieri 27 agosto è stato tratto in salvo un cercatore di funghi di Cuorgnè mentre nel pomeriggio di martedì 28 agosto, i volontari del Soccorso Alpino sono stati impegnati nel recupero del cadavere di un escursionista di Casale Monferrato (Al). (Immagine di repertorio)

Dov'è successo?

Leggi anche

18/08/2019

Previsioni meteo: torna il caldo africano. Attesi temporali in Canavese e nelle regioni del Nord

Torna, da domani lunedì 19 agosto, l’anticiclone africano che poterà con sé il gran caldo e […]

leggi tutto...

18/08/2019

Ragazza nasce con un solo ventricolo, ma i chirurghi evitano il trapianto di cuore e la salvano

E’ nata con una grave patologia congenita, un cuore con un solo ventricolo. L’unica speranza di […]

leggi tutto...

18/08/2019

Danni causati dal maltempo, la Regione Piemonte chiederà lo stato di calamità naturale

La Regione Piemonte sta raccogliendo da tutto il territorio le segnalazioni del danni causati dai nubifragi […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy