Meteo Canavese: week end della Befana all’insegna della pioggia in pianura e della neve in montagna

05/01/2018

CONDIVIDI

Nelle città di pianura è previsto un rialzo termico che porterà la temperatura sui 12 gradi

Il fine settimana dell’Epifania porta con sé il maltempo a causa di una perturbazione di matrice atlantica: da sabato 6 a lunedì 8 gennaio la saccatura che ha attraversato le Alpi comporterà copiose precipitazioni e, in contemporanea, un rialzo termico inusuale per il mese di gennaio: lo dimostra il fatto che in pianura la temperatura potrebbe anche oltrepassare la soglia dei 12 gradi centigradi.

Le giornate avranno, quindi, una connotazione più autunnale che invernale nelle zone di pianura mentre in montagna è previsto l’arrivo di abbondanti nevicate che potrebbero superare il metro e mezzo di altezza, con il conseguente aumento del rischio legato alle valanghe: un rischio che è già molto alto.

Dov'è successo?

Leggi anche

01/04/2020

Ha vinto il Coronavirus: tutti a casa per Pasqua e Pasquetta. Il Premier proroga la quarantena

Chi sperava di trascorrere la Pasqua con i famigliari e la Pasquetta fuori porta, tempo permettendo, […]

leggi tutto...

01/04/2020

Coronavirus: 70 decessi in Piemonte in 24 ore. 163 i pazienti guariti. Quasi diecimila i contagiati

Nel pomeriggio di oggi, mercoledì 1° aprile, l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che […]

leggi tutto...

01/04/2020

Solidarietà a Chivasso: le associazioni donano a medici e infermieri tute e occhiali protettivi

Gara di solidarietà a Chivasso: le associazioni donano a medici e infermieri tute e occhiali protettivi. […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy