Leinì, pensionato vende olio per auto rubato. “Sono un cleptomane”. I carabinieri lo denunciano

26/02/2016

CONDIVIDI

I carabinieri ritengono che l'uomo abbia un complice e indagano per capire se è anche l'autore di due furti

Stava tentando di vendere in via Lombardore a Leinì un centinaio di confezioni da un litro di olio in via per motori quando sono intervenuti. L’uomo, un pensionato di 60 anni residente in paese, è finito in manette con l’accusa di ricettazione. Nella successiva perquisizione compiuta nell’abitazione dell’arrestato gli uomini dell’Arma hanno trovato e sequestrato altre 44 confezioni di lubrificante oltre a prodotti per la pulizia delle autovetture. Stando a una prima ricostruzione effettuata dai carabinieri della stazione di Leinì la merce che l’umo stava cercando di vendere sarebbe stata rubata al “Brico Center” di corso Garibaldi a Venaria Reale e dal “Self” di Settimo Torinese.

Al momento dell’resto il pensionato si sarebbe giustificando affermando essere un cleptomane e di non riuscire a reprimere l’irrefrenabile impulso di impossessarsi di tutto ciò che gli capita tra le mani. I militari avrebbero appurato che il ricettatore poteva contare sull’aiuto di un complice che svolgerebbe l’attività di meccanico che rischia una denuncia per concorso in ricettazione. I due furti sembra che risalgano al mese di settembre dello scorso anno. Il pensionato è anche l’autore dei furti? I carabinieri sono al lavoro per appurare se il ricettatore è anche responsabile dei furti in questione.

 

Dov'è successo?

Leggi anche

27/05/2020

Coronavirus: nel ponte del 2 giugno in Piemonte mascherine obbligatorie anche negli spazi aperti

Coronavirus: nel ponte del 2 giugno in Piemonte mascherine obbligatorie anche negli spazi aperti. Da venerdì […]

leggi tutto...

27/05/2020

Coronavirus: la Regione stanzierà 7 milioni di euro per la ripartenza del comparto artigianale

Coronavirus: la Regione stanzierà 7 milioni di euro per la ripartenza del comparto artigianale. “Giusta e […]

leggi tutto...

27/05/2020

Coronavirus: oggi nessun morto di Covid in Piemonte. Stabili i contagi. Si svuotano gli ospedali

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi, mercoledì 27 maggio i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy