Leinì: pensionato di 75 anni molestava sessualmente una bimba di 9. Arrestato dai carabinieri

Leinì

/

12/05/2016

CONDIVIDI

L'uomo è stato sorpreso in auto in flagranza di reato. Nella sua abitazione i militari hanno sequestrato materiale pedopornografico

Offriva gelati alle bambine, le attirava nell’auto e cercava di abusare di loro. Non c’è fine all’orrore causato dalle violenze compiuti dagli adulti sui bambini. Questa volta è accaduto a Leinì dove i carabinieri della locale stazione hanno arrestato un pensionato di 75 anni. L’uomo è stato sorpreso l’altra sera dai militari dell’Arma, in atteggiamenti che non lasciavano adito a dubbi con una bambina all’interno di un’auto.

Le manette sono scattate ai polsi dell’uomo, incensurato, dopo accurate indagini: erano stati i titolari di un bar del paese a notare una bambina di origine marocchine, insieme all’anziano e anche in quel frangente il 75enne è stato notato mentre tentava di molestare sessualmente la bimba.

Dopo aver ricevuto la segnalazione degli esercenti, i carabinieri hanno iniziato ad indagare e lo hanno sorpreso in flagranza di reato. La bambina era ospite in casa dell’arrestato insieme alla sorella maggiore e alla madre. Ora è stata affidata a una comunità protetta. Nell’abitazione dell’ ”Orco” i carabinieri hanno anche sequestrato materiale pedopornografico.

Dov'è successo?

Leggi anche

18/10/2019

Pont Canavese: riprendono le ricerche per risolvere il “giallo” della scomparsa di Elisa Gualandi

Svanita nel nulla: il “giallo” che circonda la scomparsa di Elisa Gualandi, 54 anni, impiegata al […]

leggi tutto...

18/10/2019

Piemonte e Canavese: 35 milioni dal ministero dell’Ambiente contro il rischio idrogeologico

Sono quasi 35 i milioni di euro assegnati dal Ministero dell’Ambiente al Piemonte per la mitigazione […]

leggi tutto...

18/10/2019

Il Canavese al Rallylegend di S. Marino: l’equipaggio Diaco-Sparvieri conquista il 3° posto di classe

Successo canavesano al Rallylegend di San Marino. L’equipaggio canavesano Diaco-Sparvieri, firmato Team Fast Drivers, ha conseguito […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy