Leinì: ladro in trasferta a Finale Ligure ruba otto “cellulari” ma viene arrestato in spiaggia

Leinì

/

30/07/2018

CONDIVIDI

A fare arrestare dai carabinieri un ladro residente a Leinì sono stati alcuni bagnanti

La Riviera Ligure? Un’occasione per rilassarsi e approfittare della confusione creata da migliaia di bagnanti per effettuare furti senza problemi: è quello che deve aver pensato C.G., 36 anni, un pregiudicato residente a Leinì. E in effetti, nella giornata di sabato scorso aveva sottratto ben 8 telefoni cellulari, alcuni di ultima generazione, ad altrettanti ragazzi. Ma a fine giornata l’amara sorpresa: in spiaggia ad attenderlo c’erano i carabinieri che lo hanno arrestato per furto.

E’ accaduto a Finale Ligure. Ad segnalare agli uomini dell’Arma la sospetta presenza dell’uomo che si aggirava tra gli ombrelloni sono stati alcuni turisti. Il ladro è stato colto in flagrante. I carabinieri hanno provveduto a restituire i telefoni cellulari ai legittimi proprietari mentre il leinicese è stato condotto in caserma. (Immagine di repertorio).

Leggi anche

Castellamonte

/

22/02/2019

Castellamonte: “Ceramics in Love-Two”, il concorso internazionale per gli artisti della ceramica

La Città di Castellamonte, in occasione della 59ma edizione della Mostra della Ceramica che avrà luogo […]

leggi tutto...

Canavese

/

22/02/2019

Sanità, ricette per esami e visite specialistiche: la Regione estende la validità da due a sei mesi

La validità delle ricette mediche per prestazioni diagnostiche e specialistiche è stata estesa dalla Giunta regionale […]

leggi tutto...

Cuorgnè

/

22/02/2019

In fiamme alloggio in via Rivassola nel centro storico di Cuorgnè. Uomo intossicato dal fumo

Le fiamme sono divampate, improvvise sul balcone di un’abitazione in pieno centro storico di Cuorgnè: è […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy