Lanzo: litiga con l’inquilino per l’affitto e lo minaccia con una pistola. Nei guai pensionato di 67 anni

Lanzo

/

10/01/2019

CONDIVIDI

Pare che il padrone di casa abbia chiesto di pagare in nero la pigione. Denunciato

Pretendeva che l’inquilino gli pagasse l’affitto, 150 euro, in nero: di fronte al diniego dell’uomo, un 31enne italiano, il padrone di casa, un pensionato di 67 anni residente a Lanzo ha impugnato una pistola ad aria compressa e lo ha minacciato. E’ accaduto nella serata di martedì 8 gennaio in un’abitazione situata in via Matteotti. Dopo l’episodio l’inquilino ha denunciato il pensionato ai carabinieri della stazione di Lanzo.

L’anziano è stato denunciato per minacce e di possesso non dichiarato della pistola. Nel corso di un’accurata perquisizione i carabinieri hanno trovato anche otto pallini che sono stati sequestrati insieme all’arma che verrà distrutta.

Leggi anche

14/11/2019

Previsioni meteo: ondata di maltempo in Canavese e nel Nord Italia. In arrivo anche pioggia e neve

Queste le previsioni metereologiche di giovedì 14 novembre: AL NORD Spiccato maltempo al Nord Italia con […]

leggi tutto...

13/11/2019

San Maurizio: la scrittrice Manuela Chiarottino presenta in biblioteca il noir “La custode della seta”

Sabato 30 Novembre, alle 15.30, la Biblioteca Civica “Adriano Fangareggi”, in collaborazione con la Casa Editrice […]

leggi tutto...

13/11/2019

Rivarolo: in mostra all’Urban Center i lavori degli alunni che rendono omaggio a Leonardo

Affascinati e sorpresi: il multiforme genio di Leonardo Da Vinci ha fatto colpo sulla fantasia degli […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy