Lanzo: furto nella notte alla Silmax. I ladri trafugano frese e punte di trapano per 100 mila euro

Lanzo

/

02/03/2017

CONDIVIDI

I malviventi sono entrati da una finestra posteriore e hanno disattivato l'allarme e le telecamere

Ancora un furto e questa volta a Lanzo Torinese compiuto ai danni della ditta Silmax che sorge in via Fucine, nella zona industriale realizzata dall’amministrazione comunale alla periferia del centro abitato di Lanzo. Il furto ha avuto luogo nella notte di giovedì 2 marzo. I ladri hanno agito indisturbati col favore della notte e hanno trafugato migliaia di punte da trapano per un valore complessivo di oltre centomila euro.

Sull’episodio indagano i carabinieri che non escludono l’ipotesi, sulla quale stanno indagando, che il furto sia avvenuto su commissione. La banda di malviventi sarebbe entrata da una finestra posteriore della Silmax e, dopo aver disattivato il sistema d’allarme e le telecamere di sorveglianza hanno fatto man bassa di materiale di frese e punte di trapano. Dopo essersi impossessati dell’ingente bottino si sono allontanati presumibilmente a bordo di un furgone. Le indagini proseguono alacremente.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/01/2018

Leinì, donna entra al Pam e ruba cinque bottiglie di champagne. Invece di fare festa è finita in carcere

E’ entrata nel centro commerciale Pam di Leinì già con l’intenzione di rubare quelle cinque bottiglie […]

leggi tutto...

16/01/2018

Favria, rivoluzione in Comune. Parte l’informatizzazione degli uffici. Investiti 59mila euro

Il Comune di Favria ha avviato un progetto di informatizzazione degli uffici comunali che andrà avanti […]

leggi tutto...

16/01/2018

Ivrea, i teppisti riempiono di schiuma le auto in sosta. La Lega Nord: “In città troppi atti vandalici”

Troppi atti vandalici in città e la Lega Nord Canavese ritiene che sia ora di porre […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy