Lanzo: furto nella notte alla Silmax. I ladri trafugano frese e punte di trapano per 100 mila euro

Lanzo

/

02/03/2017

CONDIVIDI

I malviventi sono entrati da una finestra posteriore e hanno disattivato l'allarme e le telecamere

Ancora un furto e questa volta a Lanzo Torinese compiuto ai danni della ditta Silmax che sorge in via Fucine, nella zona industriale realizzata dall’amministrazione comunale alla periferia del centro abitato di Lanzo. Il furto ha avuto luogo nella notte di giovedì 2 marzo. I ladri hanno agito indisturbati col favore della notte e hanno trafugato migliaia di punte da trapano per un valore complessivo di oltre centomila euro.

Sull’episodio indagano i carabinieri che non escludono l’ipotesi, sulla quale stanno indagando, che il furto sia avvenuto su commissione. La banda di malviventi sarebbe entrata da una finestra posteriore della Silmax e, dopo aver disattivato il sistema d’allarme e le telecamere di sorveglianza hanno fatto man bassa di materiale di frese e punte di trapano. Dopo essersi impossessati dell’ingente bottino si sono allontanati presumibilmente a bordo di un furgone. Le indagini proseguono alacremente.

Dov'è successo?

Leggi anche

21/08/2019

La crisi minaccia il mercato della frutta. Confagricoltura: “Salviamo un settore già penalizzato”

“In Piemonte abbiamo una produzione frutticola d’eccellenza, apprezzata in Italia e all’estero. Ciò che dobbiamo cercare […]

leggi tutto...

21/08/2019

Rivarolo Canavese: il Comune spende 100 mila euro per rifare la copertura dell’ala sud del Castello Malgrà

Centomila euro per rifare la copertura situata nei pressi del camminamento merlato del castello Malgrà: è […]

leggi tutto...

21/08/2019

Ivrea, ragazza di 17 anni denuncia: “Il branco mi ha stuprata nel centro sociale”. Indaga la procura

Ha soltanto 17 anni la ragazza che ha denunciato di essere stata vittima di uno stupro. […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy