Lanzo: i carabinieri arrestano un uomo di 55 anni. In casa aveva nascosto revolver e fucili

Lanzo

/

22/02/2019

CONDIVIDI

Le arimi sono state inviate al Ris di Parma per verificare se sono state usate per commettere reati

Controlli a tappeto per individuare armi clandestine o detenute illegalmente: prosegue senza sosta l’attività avviata dal comandante provinciale dei carabinieri di Torino il colonnello Francesco Rizzo che prevede l’intensificazione dei controlli e delle perquisizioni effettuate nelle abitazioni di pregiudicati. Nel pomeriggio di giovedì 21 febbraio i carabinieri della stazione di Lanzo, guidati dal maresciallo Giulio Perotti in collaborazione con i colleghi della caserma di Chialamberto hanno arrestato un uomo di 55 anni residente a Lanzo.

Nella sua abitazione i carabinieri hanno rinvenuto una carabina marca Diana calibro 4,4 , con matricola abrasa, un fucilki austriaco artigianale da caccia modello Flobert caliubro 9 orimo di matricola, un recolver a salve semiautomatico, calibro 6, privo di matricola e modificato e, infine, un revfolver modello Lefaucheux calbibro 10, anche questo privo di matricola identificativa.

Il piccolo arsenale è stato sequestrato e inviato al Ris di Parma che dovrà verificare se le armi sono state utilizzate per commettere reati.

Leggi anche

18/09/2019

Previsioni meteo in Canavese: l’arrivo della perturbazione porta con sè piogge e temporali

Queste le previsioni metereologiche di mercoledì 18 settembre: AL NORD Mattinata instabile sulle regioni nord-orientali con […]

leggi tutto...

17/09/2019

Dal 26 al 30 settembre la Festa dell’Uva a Carema per i 52 anni della Doc, frutto di cultura millenaria

Da giovedì 26 a lunedì 30 settembre a Carema con la 67ª Festa dell’Uva e del […]

leggi tutto...

17/09/2019

Rivarolo: il sindaco Rostagno conferirà la cittadinanza onoraria al vescovo Luigi Bettazzi

L’appuntamento è da annoverare tra quelli da non perdere: domenica 29 settembre il sindaco di Rivarolo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy