KARATE-Ancora allori per la Rem Bu Kan. Sul podio di Bagnolo Cremasco salgono i giovani canavesani

Rivarolo Canavese

/

13/12/2016

CONDIVIDI

Giulia e Marco Buffo vincono tra le cinture nere seniores le rispettive gare femminile e maschile di kata individuale, mentre nella categoria Juniores sempre cinture nere, Riccardo Carlino è 2°.

Domenica 11 dicembre presso il Palazzetto dello sport di Bagnolo Cremasco (CR), si è disputato il tradizionale Trofeo Natalizio giunto alla XIV° edizione, organizzato dal Maestro Michele Giacuzzi del club Karate Do Bagnolo in collaborazione con Ski-I Regione Lombardia

Provenienti da Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria e Lombardia, oltre 120 atleti si sono confrontati in gare di kata individuale e kata a squadre nella varie categorie, kyu, speranze e Cinture nere Juniores e seniores.

In questa seconda uscita stagionale di gare ufficiali, il team degli agonisti della Rem Bu Kan, ha regalato nuove grandi soddisfazioni al maestro Giacomo Buffo 6° DAN, conquistando ben 4 primi posti, un 2° e 3° posto nelle gare individuali e due quarti posti nelle gare a squadre.

Giulia e Marco Buffo vincono tra le cinture nere seniores le rispettive gare femminile e maschile di kata individuale, mentre nella categoria Juniores sempre cinture nere, Riccardo Carlino è 2°.

Vincono tra le cinture marroni speranze, Giorgio Padoan  nella categoria  14-17 anni e Matteo Bertone nella categoria  8-13 anni, e  Matteo Spezzano classificatosi al 3° posto.

Nelle categorie a squadre ottengono onorevoli 4 posizioni la squadra categoria 13-17  anni con Matteo Spezzano, Mark Furklanis e Alessio Bertot e la squadra della categoria sino a 12 anni di Bertot Letizia, Martina Pistono e Cristina Castagna che ha sostituito onorevolmente l’infortunata assente Benedetta Bertot.

Soddisfacenti le prove degli altri piccoli partecipanti Sophia Bellavia, Massimiliano Cavallero, Davide Chiatello,Cristian Dura,  Rebecca Cerminara, Montagna Giulia ,Alessia Pistono, Matteo Perrero, e gli agonisti  De Matteis Federico e Alessio Vaulà anche se eliminati nei turni di qualificazione.

Prossimo appuntamento per gli agonisti è previsto a fine gennaio con  il classico doppio appuntamento del Trofeo Internazionale e Interregionale Subaru, che si terrà come tradizione a Castel D’Ario (Mn) , una delle gare più importanti della stagione.

 

Dov'è successo?

Leggi anche

15/09/2019

La Regione stanzia 15 milioni per iniziative di contrasto alla violenza su bambini e adolescenti

L’assessore regionale alle Politiche sociali, Chiara Caucino, annuncia la pubblicazione del bando “Ricucire i sogni”, che […]

leggi tutto...

15/09/2019

Mappano: fugge alla vista del carabinieri e sperona la “gazzella” per fermarli. Arrestato diciassettenne

Quella vecchia Fiat uno che si aggirava di notte nelle strade di Mappano non era sfuggita […]

leggi tutto...

15/09/2019

Ala di Stura: va in cerca di funghi, cade dal sentiero e precipita nella scarpata. Muore un 70enne di Ciriè

E’ morto mentre si stava avventurando in montagna alla ricerca di funghi. Un’altra, ennesima vittima. A […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy