Karate: che atleti quelli della Rem Bu Kan! In terra d’Olanda fanno onore alla delegazione Italiana

Rivarolo Canavese

/

26/04/2019

CONDIVIDI

Sul podio, Marco Buffo, Lorenzo Terzano e Riccardo Carlino; bene anche Daniela Amato, piazzatasi al primo posto nella categoria master. Nel Kumitè ha brillato Lorenzo Terzano piazzatosi al terzo posto

Anche nelle festività Pasquali la Rem Bu Kan non mette a riposo il Karategi e così gli atleti Marco Buffo, Lorenzo Terzano, Riccardo Carlino, rappresentanti la squadra Nazionale Kata e Daniela Amato della categoria master, hanno fatto parte della delegazione SKI Italia, che ha partecipato alla gara internazionale a Hertogenboch in Olanda, in un quadrangolare che ha visto partecipare anche Italia, Grecia e Ungheria.

Contestualmente alla gara, si è svolta una doppia festa, una per l’anniversario del trentesimo anno di attività della SKI Holland, la cui direzione è da anni affidata al Maestro Biagio Ridolfo, mentre l’altra per ll’ 80° compleanno del Maestro Masaru Miura, direttore tecnico SKI Europa.

La delegazione Piemontese, accompagnata dal maestro Giacomo Buffo, ha lasciato anche in Olanda, un segno di serietà e impegno, andando ad occupare il podio completo, per la prevista competizione individuale del kata seniores maschile, che ha registrato nell’ordine sul podio, Marco Buffo, Lorenzo Terzano e Riccardo Carlino; molto bene anche Daniela Amato, piazzatasi al primo posto nella categoria master.

Per la competizione Kumitè, brilla Lorenzo Terzano piazzatosi al terzo posto nella gara di kumitè seniores, davanti al connazionale Paolo Peirano della GS Karate Verzuolo (CN)

La trasferta seppur impegnativa per i km percorsi, ha consentito al gruppo agonisti di acquisire un’ulteriore esperienza internazionale, in vista del prossimo mondiale di luglio in Repubblica Ceca, ma soprattutto, utile per la condivisione di momenti che rafforzano il legame del gruppo agonisti.

Prossimo appuntamento con le gare, i campionati Italiani previsti a maggio a Igea Marina.

Leggi anche

12/11/2019

Tangenziale Nord: “beccati” a viaggiare sulla corsia di emergenza. 10 patenti sospese

Lotta dura contro i “furbetti” della corsia d’emergenza, ossia nei confronti di coloro che per evitare […]

leggi tutto...

12/11/2019

Ciriè: studente aggredito da 5 giovani al bar. Aveva inviato un messaggio whatsapp a una ragazza

Ad evitare che la spedizione punitiva di trasformasse in un dramma è stato il fortuito passaggio […]

leggi tutto...

12/11/2019

Cuorgnè: la locale sezione della Lega è al fianco del piccolo Loris Augusti per aiutarlo a guarire

La sezione di Cuorgnè della Lega Salvini non ha voluto far mancare il suo sostegno al […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy