Ivrea: vendeva cibo per animali domestici scaduto. Scoperta e denunciata dalla Guardia di Finanza

08/11/2016

CONDIVIDI

L'esercente commerciale aveva cancellato o coperto con l'adesivo la data di scadenza senza curarsi dei danni che poteva causare a cani e gatti

Una commerciante di Ivrea è stata denunciata dal Gruppo della Guardia di Finanza per aver venduti prodotti scaduti destinati all’alimentazione degli animali domestici. E’ accaduto nei giorni scorsi. L’imprenditrice, 40 anni, residente a Ivrea si è vista sequestrare dagli agenti delle Fiamme Gialle, duecento confezioni di mangime.

La Guardia di Finanza, nel corso delle indagini condotte negli ultimi mesi, ha potuto appurare che la commerciante, senza tenere in nessun conto gli effetti che il cibo scaduto poteva causare negli animali, teneva ben esposti nella vetrina del negozio prodotti alimentari scaduti da tempo.

Sulle confezioni la donna aveva cancellato, con inusitata disinvoltura, l’effettiva data di scadenza e vi aveva appoto un adesivo. Un inganno nel quale sono incorsi diversi clienti. E non basta: nel corso dei controlli i finanziarieri hanno accertato la presenza di due lavoratori irregolari che percepivano denaro in nero, senza dichiarlo al fisco ed esponendosi, nel contempo a rischi dal punto di vista assistenziale e assicurativo.

La titolare dell’esercizio commerciale è stata denunciata alla Procura della Repubblica di Ivrea per il reato della vendita di prodotti non genuini ed è stata anche segnalata al Servizio Veterinario dell’Asl To4 di Ivrea-Ciriè-Chivasso.

Dov'è successo?

Leggi anche

15/09/2019

La Regione stanzia 15 milioni per iniziative di contrasto alla violenza su bambini e adolescenti

L’assessore regionale alle Politiche sociali, Chiara Caucino, annuncia la pubblicazione del bando “Ricucire i sogni”, che […]

leggi tutto...

15/09/2019

Mappano: fugge alla vista del carabinieri e sperona la “gazzella” per fermarli. Arrestato diciassettenne

Quella vecchia Fiat uno che si aggirava di notte nelle strade di Mappano non era sfuggita […]

leggi tutto...

15/09/2019

Ala di Stura: va in cerca di funghi, cade dal sentiero e precipita nella scarpata. Muore un 70enne di Ciriè

E’ morto mentre si stava avventurando in montagna alla ricerca di funghi. Un’altra, ennesima vittima. A […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy