Ivrea: l’Arca Technologies annuncia 103 licenziamenti. I dipendenti sul piede di guerra

27/03/2018

CONDIVIDI

L'azienda, di propietà statunitense, ha annunciato a sorpresa l'avvio di un drastico piano di ristrutturazione. Parte la protesta di sindacati e lavoratori

Centrotrè dipendenti licenziati: la drastica decisione assunta dall’Arca Technologies di Ivrea certifica che lo stato di crisi economica in Canavese sta raggiungendo livelli di guardia. L’azienda ha ufficialmente comunicato nella giornata di ieri, lunedì 26 marzo, ai sindacati di aver avviato le procedure per l’interruzione del rapporto di lavoro.

La notizia ha gettato nella disperazione i dipendenti e ha creato non poca costernazione sia nei sindacati che nel mondo imprenditoriale canavesano, perchè l’Arca Technologies fino allo scorso anno non aveva manifestato marcati segnali di sofferenza economica. 103 addetti su 293 perderanno il posto di lavoro e altrettante famiglie sono condannate a dover fare i conti con lo spettro della disoccupazione e le conseguenze che questo comporta.

E’ un’altra pesante tegola che cade sulla testa dell’Eporediese, da trent’anni martoriato da una crisi iniziata ben prima che la globalizzazione facesse esplodere, nel 2008, la bolla finanziaria. La Fiom-Cgil non ha perso tempo e ha convocato per la mattinata di oggi, martedì 27 marzo, un’assemblea con i lavoratori per esaminare nei dettagli quel piano di ristrutturazione che taglia un addetto su tre. L’assemblea ha avuto luogo dopo la manifestazione di protesta che si è svolta alle 9,00 della mattina del 27 marzo davanti ai cancelli dell’azienda in corso Vercelli a Ivrea.

L’Arca Technologies di Ivrea è specializzata nella produzione di apparecchiature per l’automazione bancaria. L’azienda, di proprietà statunitense era nata nel 2014 dalle ceneri delle aizende Cts e Cts CashPro fondate da un gruppo di ex dipendenti Olivetti. E il futuro, da ieri, sembra essere pià in discesa.

Dov'è successo?

Leggi anche

Ivrea

/

20/08/2018

Ivrea: disoccupato minaccia di lanciarsi dal cavalcavia della bretella per Santhià. Salvato

Il non avere un lavoro gli aveva provocato uno stato di prostrazione psichica che stava culminando […]

leggi tutto...

Ingria

/

20/08/2018

Ingria: ai nastri di partenza la “Sagra della patata” allietata dalla musica del maestro Picchiottino

Sabato 25 agosto si terrà a Ingria la consueta “Sagra della Patata”, manifestazione che chiude da […]

leggi tutto...

Ciriè

/

20/08/2018

Orrore a Ciriè: paziente 64enne di San Maurizio Canavese si toglie la vita lanciandosi dal terzo piano dell’ospedale

Una drammatica vicenda ancora tutta da spiegare: è quella che riguarda un paziente di 64 anni, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy