Ivrea, i Cobas scioperano e presidiano il reparto 187 della Comdata

Ivrea

/

14/07/2015

CONDIVIDI

I delegati sindacali stigmatizzano l'organizzazione del lavoro che, a loro giudizio, rendono difficile coniugare lavoro e vita privata

Momenti “difficili” per i dipendenti del reparto 187 della Comdata di Ivrea. Ieri i delegati dei Cobas del Lavoro Privato hanno scioperato per protestare contro un’organizzazione del lavoro che ritengono renda difficile conciliare lavoro e vita privata.

Sotto accusa la presunta mancanza di correttezza e di rispetto dell’azienda nei confronti dei dipendenti, nonostante i delegati dell’organizzazione sindacale Cobas, avessero avanzato istanze ben precise e stigmatizzato il comportamento dell’azienda.

Allo sciopero e al presidio del reparto erano state invitate anche le altre Organizzazioni Sindacali che, però, non hanno aderito all’iniziativa di protesta.

Dov'è successo?

Leggi anche

29/05/2020

Ivrea, grazie ad Eporadio in diretta l’aperitivo benefico esclusivo con la Mugnaia e il Generale

Un aperitivo esclusivo con Mugnaia, Generale e Sostituto: la maratona a Ivrea non si ferma, gli […]

leggi tutto...

29/05/2020

Il Governo stanzia 900 milioni per i Comuni. L’Uncem: “Finalmente un’azione positiva”

Il ministero dell’Interno ha disposto nelle scorse ore il pagamento a favore dei Comuni, Province e […]

leggi tutto...

29/05/2020

Coronavirus in Piemonte: 13 i decessi (2 nella giornata di oggi). 56 i nuovi casi. Crescono i guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che nella giornata di oggi, venerdì 29 maggio, i […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy