Italiani, popolo di… (dal Blog di Giorgio Cortese)

Favria

/

19/08/2018

CONDIVIDI

"Tutti s'improvvisano ingegneri ed esperti di ponti o principi del foro"

“Italiani, popolo di eroi, di santi, di poeti, di artisti, di navigatori, di colonizzatori, di trasmigratori…” È la parte rimasta più famosa di un discorso che Benito Mussolini pronunciò nel 1935. Prendo spunto da queste parole per attualizzare il discorso . Oggi gli appellativi giusti sarebbero che siamo un popolo di tuttologi e ignoranti. Di fronte alla disgrazia nazionale, ovvero al crollo del Ponte Morandi a Genova, leggo uno squallido sciacallaggio mediatico dove tutti si improvvisano ingegneri ed esperti di ponti o principi del foro di diritto per revocare concessioni.

Ma per favore: oggi basterebbe essere un popolo con buon senso e concordia per ricostruire ponti materiali ed umani nell’animo invece di inveire come novelli capitan fracassa, fanfaroni e faciloni invece il ponte spezzato è la metafora dell’attuale Italia , smarrita e divisa. Che tristezza povera Patria! (Dal Blog di Giorgio Cortese).

Dov'è successo?

Leggi anche

06/07/2020

Tre Terre Canavesane: ad Agliè e San Giorgio l’ “Estate d’Istanti” con teatro, musica e danza

I Comuni di Agliè e San Giorgio Canavese, nell’ambito del progetto Tre Terre Canavesane, hanno voluto […]

leggi tutto...

06/07/2020

Tragedia a Bollengo: fatale scontro tra auto e moto sulla statale 228. Muore sul colpo “centauro” di 69 anni

Tragedia a Bollengo: fatale incidente sulla statale 228. Muore sul colpo “centauro” di 69 anni. Ha […]

leggi tutto...

06/07/2020

Coronavirus in Piemonte: nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sei i contagi asintomatici

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che, alle ore 17.00 di oggi lunedì 6 luglio, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy