Incidente a Valperga: pensionato 88enne perde il controllo dell’auto e si ribalta. Ferito in ospedale

Valperga

/

21/01/2019

CONDIVIDI

Il conducente è stato trasportato in ospedale per una sospetta frattura alla spalla. Non è grave. Sulla dinamica del sinistro indagano i carabinieri

Ancora una volta la strada provinciale 11 che collega Valperga a Busano è stata teatro di un altro incidente stradale: un automobilista residente a San Ponso di 88 anni mentre stava facendo ritorno a casa per cause ancora in via di accertamento ha perso il controllo della Fiat Panda che stava guidando, ha abbattuto una palina della segnaletica stradale e si è ribaltato nel fossato di scolo che costeggia la carreggiata.  E’ accaduto nella mattinata di oggi, lunedì 21 gennaio intorno alle 11,00. Per estrarre l’anziano automobilista dalle lamiere accartocciate dell’abitacolo si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco.

Dopo aver stabilizzato il ferito sul luogo dell’incidente, il personale sanitario del 118 lo ha trasportato al pronto soccorso del vicino ospedale di Cuorgnè per una sospetta frattura a una spalla. Le sue condizioni di salute non sono particolarmente preoccupanti.

Nel sinistro non stati coinvolti altri veicoli. A chiamare i soccorsi sono stati alcuni passanti che hanno assistito all’incidente stradale. Disagi per il traffico a causa delle operazioni di soccorso e di rimozione dell’auto che è stata messa in sicurezza dai pompieri.

Questo è l’ennesimo incidente stradale che ha luogo in quel tratto di strada provinciale e, nonostante i residenti abbiano segnalato a più riprese la pericolosità di quel rettilineo le istituzioni non sono mai intervenute per rendere sicura la strada provinciale.  Sulla dinamica indagano i carabinieri.

Leggi anche

31/05/2020

Coronavirus in Piemonte: 9 i pazienti deceduti, 325 i guariti rispetto a ieri e 54 i nuovi contagiati

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che oggi, domenica 31 maggio, i pazienti virologicamente […]

leggi tutto...

31/05/2020

Rivarolo, “Aiutaci ad aiutare”. Ecco come destinare il 5X1000 ai Vecchi Pompieri 1912 Onlus

Sono sempre attivi i membri dell’Associazione “Vecchi Pompieri 1912” di Rivarolo Canavese, che in questi mesi […]

leggi tutto...

31/05/2020

Turismo in Canavese: riaprono le strade provinciali delle Valli di Lanzo e della Valle Orco

Rese famose in tutto il mondo dal passaggio del Giro d’Italia al Colle delle Finestre e […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy