Forno, l’opposizione vuole la caserma dei carabinieri nell’ex area Obert

Forno Canavese

/

23/09/2015

CONDIVIDI

Nonostante il gravoso impegno economico, la struttura versa nell'abbandono più completo. Protocollata in Comune una mozione

Una nuova caserma dei carabinieri nell’area ex Obert a Forno Canavese. Una soluzione utile per utilizzare una struttura che finora ha soltanto creato problemi all’amministrazione comunale. Tutta colpa dei presunti difetti di progettazione che hanno causato un progressivo degrado.

Negli ultimi anni parte della struttura era stata affittata all’Asa di Castellamonte, la società consortile che gestiva la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti, che in un’ala dell’edificio aveva collocato un laboratorio analisi. Con il fallimento della società i locali occupati sono stati sequestrati per un lasso di tempo decisamente lungo. Il gruppo di minoranza “Ricostruire Forno Insieme” in una mozione protocollata ieri in Comune, ritiene che sia indispensabile trovare una nuova destinazione per i locali situati in via Truchetti e impegna il sindaco Beppe Boggia a individuare una soluzione logica idonea a risolvere eventuali difficoltà.

Dato che è necessario migliorare il presidio sul territorio comunale delle forze dell’ordine, il gruppo d’opposizione suggerisce di trasferire nell’area la nuova stazione dei carabinieri dato che quella esistente non soddisfa le attuali esigenze. In questo modo la struttura, che ha richiesto un gravoso investimento economico, potrebbe finalmente diventare utile, anche a favore dell’intera collettività.

Dov'è successo?

Leggi anche

05/07/2020

Coronavirus: il Gruppo Sagat ha aiutato le famiglie e gli alunni di San Maurizio e San Francesco al Campo

Nei giorni scorsi è stato approvato dal Consiglio di Amministrazione del Gruppo Sagat, Società di gestione […]

leggi tutto...

05/07/2020

Coronavirus in Piemonte: nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono 18 i nuovi casi positivi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che, alle ore 17,00 di oggi, domenica 5 luglio, […]

leggi tutto...

05/07/2020

San Giusto: commosso addio a Giorgio Poggio. Il sindaco Giosi Boggio: “Era un uomo speciale”

Aveva 86 anni Giorgio Poggio e a San Giusto Canavese era un’istituzione. La notizia della sua […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy