Feletto: scippa una donna della collana d’oro. Giovane arrestato dai carabinieri e condannato

Rivarolo Canavese

/

10/06/2017

CONDIVIDI

Il malvivente aveva raggiunto alle spalle la donna che camminava in strada e le ha strappato con forza il gioiello

I carabinieri di Rivarolo Canavese hanno arrestato El Baz Mouhcine, 25enne marocchino residente a Torino. Il giovane, giovedì pomeriggio, a Feletto, si è reso autore di un furto con strappo ai danni di una signora di 63 anni. Dopo aver avvicinato e raggiunto alle spalle la donna che camminava da sola in strada, le ha strappato con forza la collana in oro massiccio che portava al collo, per poi dileguarsi a piedi verso la stazione ferroviaria.

È in quella zona che i carabinieri di Rivarolo e i colleghi dell’Aliquota Radiomobile di Ivrea lo hanno bloccato alcuni minuti dopo con ancora la refurtiva addosso. La collana è stata restituita alla legittima proprietaria e il 25enne, condotto in caserma, è stato arrestato in flagranza di reato per furto con strappo aggravato. Dopo aver passato la notte in camera di sicurezza, è stato portato innanzi al Gip del Tribunale di Ivrea, che ha convalidato l’arresto e ha proceduto al giudizio con rito direttissimo.

El Baz Mouhcine è stato condannato ad un anno e otto mesi di reclusione nonché al pagamento di una multa di 400 euro. Per lui si sono aperte le porte del carcere di Ivrea.

Leggi anche

20/10/2019

E’ di Levone il piccolo genio della matematica che a 11 anni ha sbaragliato migliaia di concorrenti

Frequenta la scuola media all’Istituto comprensivo di Caselle, lo studente 11enne di Levone che si è […]

leggi tutto...

20/10/2019

Leinì: la 23enne Denise è morta in un tragico incidente stradale. Il ricordo disperato del padre e degli amici

Denise Puglia, 23 anni, residente ad Alice Superiore in Val di Chy e Angelo Raffaele Torchia, […]

leggi tutto...

20/10/2019

Vische-Mazzè: banda di ladri fa saltare in aria due bancomat. I carabinieri sulle tracce dei malviventi

Intorno alle 1,30 circa della notte di domenica 20 ottobre,  a Vische e nella vicina Tonengo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy