Favria: violento scontro tra un autobus e un’auto. In ospedale un giovane di Lanzo

Favria

/

15/01/2016

CONDIVIDI

Illeso il conducente dell'autobus di linea diretto a Ciriè. Si indaga per accertare le responsabilità

Violento scontro frontale sulla strada che collega Front Canavese a Favria. E’ accaduto questa mattina poco dopo le sette. Un pullman del Gruppo Torinese Trasporti in servizio sulla tratta per Ciriè si è scontrato frontalmente con una Ford Fiesta. A bordo del bus non si trovavano passeggeri. La Ford Fiesta a causa dell’impatto con il grosso mezzo di linea ha sbandato, ha attraversato la corsia opposta e si è ribaltata su un fianco nel fossato che costeggia la strada provinciale. A bordo dell’utilitaria si trovava un giovane di 32 anni residente a Lanzo.

Sul luogo dell’incidente stradale sono accorsi i vigili del fuoco e il personale sanitario del 118 che ha stabilizzato sul posto il giovane e lo ha successivamente trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Cuorgnè. Dopo gli accertamenti e le cure di rito i medici hanno emesso una prognosi favorevole di qualche settimana. Illeso l’autista del pullman, residente a Valprato Soana, che ha riportato solo un grande spavento. Sulla dinamica indagano i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Ivrea. L’esecuzione dei rilievi e la successiva rimozione dell’auto hanno creato non pochi disagi alla circolazione stradale e agli automobilisti che si recavano al lavoro.

Dov'è successo?

Leggi anche

19/08/2019

Volpiano, a ottobre finalmente la gara d’acquisizione di Comital e Lamalù. Fine dell’incubo?

Il conto alla rovescia è già iniziato: tra 45 giorni si aprirà ufficialmente la gara per […]

leggi tutto...

19/08/2019

Chivasso: è tutto pronto per la fantasmagorica festa patronale del “Beato Angelo Carletti”

La Città di Chivasso si appresta a festeggiare il suo Santo Patrono Beato Angelo Carletti nel […]

leggi tutto...

19/08/2019

Cade dal sollevatore in casa di riposo durante uno spostamento. Grave una pensionata di 96 anni

E’ ancora ricoverata in prognosi riservata all’ospedale di Chivasso l’anziana di 96 anni vittima di un […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy