Favria: un cornicione del campanile della chiesa è a rischio crollo. Intervengono i pompieri

Favria

/

19/01/2019

CONDIVIDI

I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza alcuni manufatti pericolanti

Il cornicione del campanile della chiesa parrocchiale perde i pezzi e i vigili del fuoco sono costretti ad intervenire per metterlo in sicurezza e garantire l’incolumità dei cittadini. E’ accaduto nella mattinata di oggi, sabato 19 gennaio a Favria un pieno centro storico. Per risolvere il prolema è intervenuto il nucleo Saf dei vigili del fuoco che ha operato con l’ausilio dell’autoscala giunta appositamente da Torino.

Quella di mettere in sicurezza il cornicione pericolante del campanile della chiesa dei Santi Michele Arcangelo, Pietro e Paolo è un’operazione delicata e complessa. Già nella giornata di ieri, venerdì 18 gennaio, i pompieri erano intervenuti per mettere in sicurezza alcuni manufatti del campanile che erano a rischio crollo.

All’intervento dei vigili del fuoco ha assistito anche il sindaco di Favria Vittorio Bellone. L’edificio risale al XVII secolo e nei decenni scorsi è stato oggetto di un radicale intervento di restauro interno.

Leggi anche

27/05/2020

Coronavirus: nel ponte del 2 giugno in Piemonte mascherine obbligatorie anche negli spazi aperti

Coronavirus: nel ponte del 2 giugno in Piemonte mascherine obbligatorie anche negli spazi aperti. Da venerdì […]

leggi tutto...

27/05/2020

Coronavirus: la Regione stanzierà 7 milioni di euro per la ripartenza del comparto artigianale

Coronavirus: la Regione stanzierà 7 milioni di euro per la ripartenza del comparto artigianale. “Giusta e […]

leggi tutto...

27/05/2020

Coronavirus: oggi nessun morto di Covid in Piemonte. Stabili i contagi. Si svuotano gli ospedali

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi, mercoledì 27 maggio i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy