Favria, la sezione Fidas invita, mercoledì 10 gennaio, a donare sangue per salvare vite umane

04/01/2018

CONDIVIDI

Mercoledì 10 gennaio, nel cortile del municipio, dalle 8,00 alle 11,30 è possibile effettuare le donazioni

Il fabbisogno di sangue non cessa mai e a Favria nella mattinata di mercoledì 10 gennaio nel cortile interno del palazzo municipale dalle ore 8,00 alle 11,20 per compiere un gesto di slodarietà e donare sangue prezioso che potrebbe salavare una vita. La sezione Fidas di Favria, presieduta da Giorgio Cortese, invita le persone di buona volontà ad “essere eroi nella quotidianità”.

Ecco l’accorato invito del presidente della sezione Fidas di Favria Giorgio Cortese: “Dopo i regali di Natale venite a donare. Donare sangue uno dei migliori regali che possiamo fare ai nostri simili . Corriamo sempre ogni giorno, per i figli, per il partner, per la famiglia. Corriamo alla ricerca della perfezione, del benessere, della materialità. Fermiamoci e proviamo a sentire l’ebbrezza della vita, l’emozione di donare in poco di noi, il nostro sangue per rendere felici i battiti del nostro cuore”.

I dipendenti potrano usufruire della giornata retribuita. A chi si reca a donare per la prima volta sarano efettuati gli esami di lavorartorio che stabiliranno se il potenziale donatore è idoneo o meno.

Dov'è successo?

Leggi anche

Pavone

/

18/12/2018

Eporediese: arrivano le feste e aumentano i furti negli ipermercati. Un arresto e cinque denunce

Con l’approssimarsi delle festività natalizie aumenta il numero dei furti nei negozi al dettaglio e nei […]

leggi tutto...

Canavese

/

18/12/2018

Previsioni meteo: tempo stabile con temperature invernali e nebbia in Canavese e al Nord

Queste le previsioni metereologiche di martedì 18 dicembre: AL NORD Giornata all’insegna del tempo stabile al […]

leggi tutto...

Caselle

/

17/12/2018

Apre a Caselle il nuovo ristorante “Burger King”: martedì 18 dicembre alle 18,00 l’inaugurazione

L’inaugrazione ufficiale avrà luogo alle ore 18,00 di domani, martedì 18 dicembre ma da due settimane […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy