Favria, imbianchino s’infortuna sul lavoro

Favria

/

10/06/2015

CONDIVIDI

Per cause in via d'accertamento, l'uomo è caduto dalla scala mentre stava ridipingendo il muro di un capannone e ha riportato traumi guaribili in poche settimane

Stava ritinteggiando un muro con l’ausilio di una scala quando è precipitato dall’altezza di alcuni metri. Vittima dell’infortunio è V.I., un imbianchino di 52 anni. L’uomo è stato immediatamente soccorso dal proprietario del capannone che si trova in via Busano a Favria, per conto del quale stava eseguendo il lavoro.

L’imbianchino è stato trasportato da un’ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale di Ciriè. I sanitari hanno emesso una prognosi di qualche settimana. Tutto sommato V.I. può considerarsi fortunato dato che è precipitato da un’altezza di diversi metri.

L’imbianchino era salito su una scala per poter ridipingere il muro del capannone, quando per cause che sono ancora in fase di accertamento, è caduto. Sulla vicenda indagano i tecnici dello Spresal dell’Asl TO4 di Ivrea che sono sopraggiunti sul luogo dell’infortunio insieme ai carabinieri di Rivarolo.

Dov'è successo?

Leggi anche

29/05/2020

Incidente sul lavoro a San Giorgio Canavese: falegname perde due dita mentre stava lavorando

Ha perso due dita di una mano mentre strada lavorando all’interno della propria falegnameria. Protagonista dell’incidente […]

leggi tutto...

28/05/2020

Coronavirus, l’ora donata dai dipendenti Nova Coop va a sostegno della Croce Rossa piemontese

Nel mese di aprile i dipendenti di Nova Coop, la cooperativa di consumatori con 64 punti […]

leggi tutto...

28/05/2020

Coronavirus in Piemonte: anche oggi numeri incoraggianti. Un solo decesso e contagi in calo

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che giovedì 28 maggio, i pazienti virologicamente guariti, cioè […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy