Economia: Patrizia Paglia è il nuovo presidente di Confindustria Canavese. Subentra a Fabrizio Gea

Ivrea

/

24/09/2018

CONDIVIDI

L'alladiese Patrizia Paglia, amministratore delegato della Iltar-Italbox Industrie Riunite di Bairo, è il nuovo presidente di Confindustria Canavese; il predecessore Fabrizio Gea è stato invece chiamato a coordinare l’Agenzia per lo Sviluppo del Canavese

L’alladiese Patrizia Paglia, amministratore delegato della Iltar-Italbox Industrie Riunite di Bairo, è il nuovo presidente di Confindustria Canavese; succede a Fabrizio Gea che ha guidato l’Associazione negli ultimi cinque anni e che oggi è stato chiamato a coordinare l’Agenzia per lo Sviluppo del Canavese. Si tratta della prima donna nella storia al vertice dell’organizzazione confindustriale che rappresenta le aziende del Canavese. Una bella novità a dimostrazione del fatto che il numero di donne che occupano posizioni di vertice è in progressiva crescita e che si è sempre più vicini a colmare il divario di genere.

La designazione di Patrizia Paglia è avvenuta nel corso dell’Assemblea Ordinaria che si è svolta oggi a Ivrea. A completare il Consiglio di presidenza sono stati eletti vice presidenti Andrea Ardissone (Azienda Energia e Gas), Rita Bussi (Merck), Barbara Gallo (Progind), Gisella Milani (Canavisia) e Dino Ruffatto (A. Benevenuta & C.).

“La centralità delle imprese e delle persone che vi lavorano rappresentano uno snodo fondamentale per lo sviluppo e la sostenibilità di qualunque territorio e comunità, a maggior ragione per il Canavese, fortemente connotato di storia e visione imprenditoriale – ha affermato Patrizia Paglia -. Per questo motivo ci impegneremo per proseguire nell’attività di dialogo istituzionale e di sostegno fattivo e proattivo verso le nostre imprese, con l’obiettivo di rafforzare crescita, sviluppo e prospettive verso le future generazioni”.

Prima dell’Assemblea di Confindustria Canavese si è svolto l’incontro della Piccola Industria (organismo che rappresenta le aziende con meno di 100 addetti) nel corso del quale sono stati eletti i nuovi membri del Comitato che lo rappresenta, i quali, a loro volta, hanno provveduto all’elezione del nuovo presidente nella persona di Claudio Ferrero (Molino Enrici). Il neo Presidente subentra a Gisella Milani che ha concluso il suo secondo mandato. Cambio al vertice anche nel Gruppo Giovani Imprenditori: al termine dell’Assemblea della Piccola Industria si sono riuniti i membri del Gruppo che hanno eletto quale Presidente per il prossimo triennio Debora Ianni (Techno System).

L’Assemblea è stata anche l’occasione per brindare all’inaugurazione dei nuovi spazi del piano terreno della sede di Confindustria Canavese, oggetto di un’attenta ristrutturazione. Il restyling è stato eseguito nel rispetto dell’edificio esistente ma apportando rifiniture moderne e innovative con l’obiettivo principale di rendere la casa delle imprese un luogo ancora più funzionale e accogliente.

Dov'è successo?

Leggi anche

17/10/2019

Emergenza cinghiali: Città Metropolitana e gli agricoltori chiedono interventi immediati

E’ un appello unitario e determinato quello che Città metropolitana di Torino ed associazioni di agricoltori […]

leggi tutto...

17/10/2019

Orio Canavese-Barone: incidente stradale sulla provinciale. Nello scontro ferito un 28enne di Caluso

Serio incidente stradale sulla strada provinciale 53 nel tratto tra i centri abitati di Orio Canavese […]

leggi tutto...

16/10/2019

Cuorgnè: è attivo lo sportello d’ascolto per aiutare le donne vittime di maltrattamenti e violenza

L’Amministrazione Comunale della Città di Cuorgnè è ormai da diversi anni in prima linea nella lotta […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy