Economia: Città Metropolitana e Gal collaborano per aiutare i nuovi imprenditori

Rivara

/

27/03/2017

CONDIVIDI

I Gruppi di Azione Locali e la Città Metropolitana sono protagonisti di un'iniziativa di supporto a chi intende mettersi in proprio

Si chiama Mip – Mettersi in proprio – il progetto riavviato dalla Città Metropolitana in collaborazione con i Gruppi di Azione Locale (Gal). Nei giorni scorsi è stato sottoscritto un protocollo d’intesa che ha l’obiettivo di consentire di supportare in concreto la nascita di nuove iniziative imprenditoriali sul territorio anche, e soprattutto, in quelle zone dove fare impresa è decisamente più difficile. L’iniziativa sarà illustrata nel corso di tre incontri pubblici che avranno luogo sul territorio con lo scopo di sottolineare l’importanza di questa iniziativa dedicata al possibile rilancio dell’economia canavesana.

Questo il calendario degli incontri ai quali prenderanno parte il consigliere metropolitano delegato alla Pianificazione Strategica e allo Sviluppo Economico Dimitri De Vita e Claudio Amateis (presidente del Gal Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone), Luca Bringhen (presidente del Gal Valli del Canavese) e Patrizia Giachero (Gal Escartons e Valli Valdesi): oggi lunedì 27 marzo a Lanzo, mercoledì 29 a Rivara, nelle Serre di Villa Ogliani in corso Ogliani 9, sede del Gal Valli del Canavese e lunedì 3 aprile a Pinerolo, in via Giolitti 7, nel salone dei Cavalieri, sede di Turismo Torino e provincia. La ripresa dell’iniziativa offre nuove opportunità non solo dal punto di vista economico ma anche di supporto per i giovani che hanno di diventare imprenditori per dare vita a un progetto che possa creare occupazione e nuovo slancio all’economia locale.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/10/2018

Cuorgnè: domenica 21 ottobre “Gran Castagnata” e “Passerella Cinofila” in piazza Martiri

Con l’arrivo dell’Autunno tornano in Canavese le tradizionali “Castagnate”: domenica 21 ottobre sarà la volta di […]

leggi tutto...

Canavese

/

16/10/2018

Trapianto di polmoni a cuore fermo al “Maria Vittoria”. Il donatore è un 40enne canavesano

Primato all’ospedale Maria Vittoria di Torino: l’équipe chirugica diretta dal professor Emilpaolo Manno ha eseguito, oggi, […]

leggi tutto...

Chivasso

/

16/10/2018

Chivasso: dopo quattro anni riapre nel 2019 la sede Inps. Il sindaco Castello: “Stop ai disagi”

Nel 2015, la notizia della chiusura della sede Inps di via Demetrio Cosola a Chivasso, fu […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy