Dramma della solitudine a Cuorgnè: un uomo di 59 anni muore in casa. Vano l’intervento del 118

Cuorgnè

/

06/06/2017

CONDIVIDI

Ad avvisare i carabinieri è stato un amico preoccupato dal silenzio della vittima

E’ morto in solitudine nel suo alloggio, Piero A., 59 anni residente a Cuorgnè: l’uomo è stato trovato privo di vita dai carabinieri della locale stazione su segnalazione di un amico della vittima preoccupato dal fatto che l’amico non rispondeva alle sue ripetute chiamate. Gli uomini dell’Arma hanno fatto irruzione nell’appartamento situato al piano rialzato in una palazzina in via Bosdonio intorno alle 22,00 di ieri sera, lunedì 5 giugno e hanno trovato l’uomo disteso sul pavimento.

Sul luogo è immediatamente intervenuto il personale sanitario del 118 ma il medico legale non ha potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo. Le cause della morte e l’ora del decesso saranno chiarite dal medico legale qualora l’autorità giudiziaria ne disporrà l’autopsia.

Al momento la salma è stata composta in una delle camere mortuarie dell’ospedale di Cuorgnè.

Dov'è successo?

Leggi anche

Salassa

/

20/09/2018

Volley: gli “azzurri” del coach canavesano Blengini sfidano la Finlandia e guardano al podio

Gianlorenzo “Chicco” Blengini, commissario tecnico dell’Italvolley, canavese d’adozione (risiede con la famiglia a Salassa) sta per […]

leggi tutto...

Favria

/

20/09/2018

Tamponamento a catena sulla “Favriasca”. Coinvolte quattro autovetture. Nessun ferito

Qualche contusione e un comprensibile spavento oltre a quattro autovetture seriamente danneggiate: è il bilancio di […]

leggi tutto...

Caselle

/

20/09/2018

Caselle: con il nuovo volo operativo della Compagnia aerea Volotea, Napoli è più vicina a Torino

È operativo da lunedì 17 settembre, dall’aeroporto di Caselle, il nuovo volo per Napoli di Volotea, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy