Cuorgnè, il Suap del Comune è tra i migliori d’Italia. Oggi è più facile fare impresa sul territorio

Cuorgnè

/

02/03/2017

CONDIVIDI

Il sindaco Beppe Pezzetto: "Velocizzare la burocrazia può e deve diventare un elemento di attrazione e sviluppo delle attività”

E’ stata recentemente presentata a Roma la ricerca condotta dal Dipartimento di Scienze sociali e Politiche dell’Università degli studi di Milano, sugli Sportelli Unici delle Attività Produttive. Un’indagine comparata su tutto il territorio nazionale.

Nell’ambito della riforma della Pubblica Amministrazione, sono state individuati i diversi modelli organizzativi e le migliori pratiche. In questo contesto anche il Comune di Cuorgnè è stato inserito nella ricerca come modello di aggregazione, ed il sindaco Beppe Pezzetto non nasconde la propria soddisfazione. “Ho sempre ritenuto strategica l’aggregazione del Suap, e il nostro aggrega circa 42 Comuni. So che questa notizia può sembrare solo per addetti ai lavori, ma riuscire a velocizzare la burocrazia nei confronti di quanti vogliono fare impresa può e deve diventare un elemento di attrazione e sviluppo delle attività”.

Un riconoscimento a livello nazionale che si è reso possibile grazie ad una visione strategica operata sul territorio, ed anche alla volontà della struttura comunale.

“Ci saranno a breve a livello normativo delle ulteriori semplificazioni, ed aver contribuito anche con la nostra esperienza è già di per se un buon risultato – spiega Beppe Pezzetto -. Confido che lo sviluppo digitale del processo renda sempre più semplice e veloce fare impresa, con l’obiettivo che pubblico e privato abbiano sempre più come obiettivo il mettere al centro l’impresa, l’imprenditore grande o piccolo che sia”.

Dov'è successo?

Leggi anche

25/02/2020

Coronavirus, il presidente della Regione Cirio: “Non chiuderemo i negozi che soffrono già abbastanza”

Il presidente della Regione Alberto Cirio ha chiesto al presidente del Consiglio Conte di attivare da […]

leggi tutto...

25/02/2020

Finanziati i cantieri di lavoro per 32 over 58 nelle Unioni Montane e nei comuni del Canavese

Un cospicuo numero di comuni canavesani e di Unioni montane sono stati finanziati dalla Regione Piemonte […]

leggi tutto...

25/02/2020

Coronavirus, la Regione Piemonte ha istituito un nuovo numero verde. Situazione stabile

L’Unità di crisi della Regione Piemonte sul Coronavirus “Covid19” ha istituito il numero verde sanitario 800.19.20.20, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy