Cuorgnè, domani 11 ottobre è di scena il “Gran Mercà dla Roba Dovrà”

Cuorgnè

/

10/10/2015

CONDIVIDI

Il cortile del Municipio ospiterà il "Portobello Day" il mercatino di scambio di giochi e fumetti per i ragazzi fino a 14 anni

E’ tempo d’autunno ed è anche tempo delle tradizionale Fiere e Sagre. Cuorgnè non fa eccezione e domani, domenica 11 ottobre avrà luogo “L’Mercà dla Roba Dovrà”, giunto alla trentesima edizione. Sotto gli antichi portici della città cara a re Arduino sarà possibile trovare rare occasioni di antiquariato. Una ghiotta occasione per collezionisti e passionati di scambio. Il cortile interno del comune ospiterà invece il “Portobello Day” il classico mercatino di scambi di giochi, libri e fumetti riservati ai ragazzi fino ai 14 anni. In piazza Boetto è previsto un punto di ristoro dove saranno serviti piatti tipici canavesani e bevande.

Domenica 18 ottobre dalle 15,00 alle 19,00 piazza Martiri ospiterà la “Gran Castagnata”. Il programma è nutrito: animazione ed esibizione del “Country Line Dance” a cura del “Country Street”, l’esibizione degli automodelli elettrici e a scoppio su circuito dedicato a cura di “Model Show” e lo scivolo gonfiabile per bambini. Saranno servite frittelle e caldarroste ed è possibile usufruire del servizio bar con posti a sedere ai tavoli. Il Centro Culturale Artistico “Carlin Bergoglio” presenterà in via Arduino l’esposizione “Arte sotto i portici” e presso il Teatro Comunale una collettiva dedicata all’Expo dal titolo “Alimentazione e Natura”.

Sabato 31 ottobre dalle ore 15,30 nell’ex Chiesa Trinità avrà luogo “Halloween Magico”. All’iniziativa parteciperà in via del tutto straordinaria “Mister Tony”. Chi porterà con sè la propria zucca intagliata sarà premiato. E’ prevista anche la merenda per tutti i bimbi partecipanti. La manifestazione è patrocinata dal Comune di Cuorgnè in collaborazione con la locale Pro loco. Info line 349.6118992 o info@prolococuorgne.it

Dov'è successo?

Leggi anche

30/05/2020

Coronavirus, il presidente della Regione: “Abbiamo i numeri per riaprire i confini il 3 giugno”

Ospite di Tgcom24 il presidente Alberto Cirio ha affermato che “il Piemonte ha i numeri in […]

leggi tutto...

30/05/2020

Coronavirus in Piemonte: oggi, sabato 30 maggio 7 decessi e 82 contagi. Il Covid-19 rimane tra noi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi sabato 30 maggio, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...

30/05/2020

Chivasso, messaggio del sindaco Castello: “Abbiamo riaperto i mercati ma la prudenza è d’obbligo”

Pubblichiamo il messaggio che il sindaco di Chivasso Claudio Castello rivolge ai cittadini dove si fa […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy