Cossano Canavese: portava con sé un rudimentale manganello. Denunciato per porto d’armi abusivo

Cossano Canavese

/

17/11/2017

CONDIVIDI

I carabinieri di Ivrea lo hanno denunciato alla procura in stato di libertà

I carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Ivrea hanno denunciato in stato di libertà un uomo di Cossano Canavese, che l’altro pomeriggio, mentre era bordo della sua autovettura per le vie del paese, alla vista di una pattuglia di carabinieri si è dato alla fuga. Inseguito e bloccato poco dopo, è stato sottoposto a perquisizione.

Ben occultato nel bagagliaio della sua auto, i militari hanno rinvenuto un tubo in metallo, rivestito artigianalmente in gomma, con all’estremità un dado a farfalla, portato senza giustificato motivo. L’oggetto è stato sequestrato e l’uomo è stato deferito in stato di libertà alla Procura di Ivrea per porto di armi od oggetti atti ad offendere.

Dov'è successo?

Leggi anche

18/09/2019

Volpiano: sì alla messa in sicurezza della “provinciale” per Leinì, teatro di incidenti mortali

La questione della pericolosità di un tratto della Strada Provinciale 500 a Volpiano, all’incrocio con via […]

leggi tutto...

18/09/2019

Ceresole Reale: escursione guidata in E-bike alla scoperta dei tesori del Parco del Gran Paradiso

L’obiettivo è quello di promuovere il territorio e il turismo locale: in questo contesto il bar […]

leggi tutto...

18/09/2019

Ivrea, la Manital finisce in tribunale. Sul futuro dell’azienda deciderà il giudice fallimentare

Amministrazione controllata per la Manital di Ivrea? A decidere sull’ammissibilità per insolvenza saranno i giudici del […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy