Coronavirus, il presidente della Regione Cirio: “Non chiuderemo i negozi che soffrono già abbastanza”

25/02/2020

CONDIVIDI

Il governatore ha richiesto al premier misure straordinarie per commercio e alberghi

Il presidente della Regione Alberto Cirio ha chiesto al presidente del Consiglio Conte di attivare da subito misure straordinarie per le attività commerciali e gli alberghi e tutta l’economia piemontese.

Ha poi sostenuto che, a differenza della Lombardia, si è deciso di non chiudere i bar dalle 18,00 di sera alle sei del mattino e i negozi in quanto l’ha ritenuta una misura esagerata rispetto alla situazione del Piemonte in quanto sarebbe stato, oltre al rischio psicosi, anche un danno economico.

Comunque l’ordinanza si può ampliare e ridurre a seconda delle esigenze.

Leggi anche

08/07/2020

Bollengo: fatale schianto tra auto e moto. Muore un “centauro” di 69 anni. Indagato l’automobilista

Sarà l’esame delle telecamere installate nella a consentire agli agenti della polizia di Ivrea di ricostruire […]

leggi tutto...

08/07/2020

Salassa: si ustiona al volto, alle braccia e al collo per una fiammata. Al Cto un uomo di 39 anni

Stava cucinando quando, per cause ancora in via di accertamento, una fiammata lo ha ustionato. L’incidente […]

leggi tutto...

08/07/2020

Città Metropolitana: Massimo Linarello è il comandante del nuovo Corpo di polizia locale

Dal 1° luglio con la nomina del comandante Massimo Linarello è stato istituito il Corpo di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy