Controlli antidroga dei carabinieri tra i giovani: denunciato per spaccio pusher di 16 anni

Rivarolo Canavese

/

16/09/2018

CONDIVIDI

L'adolescente è stato fermato a Rivarolo Canavese. Nei prossimi giorni blitz anche nelle scuole

Continua l’attività dei carabinieri della Compagnia di Ivrea per contrastare lo spaccio e la detenzione di sostanze stupefacenti tra i giovani del Canavese. I carabinieri di San Giorgio Canavese alcune sere fa hanno denunciato in stato di libertà alla Procura per i Minorenni di Torino uno studente di 16 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Controllato e perquisito in tarda serata a in via Francesco d’Assisi a Rivarolo Canavese, il 16enne è stato trovato in possesso di 9 involucri in cellophane contenenti marijuana per un peso complessivo di 8,7 grammi e di un bilancino di precisione.

Sostanza stupefacente e bilancino sono stati sequestrati. I controlli antidroga continueranno nei prossimi giorni e saranno intensificati anche nei pressi delle scuole.

Dov'è successo?

Leggi anche

15/09/2019

La Regione stanzia 15 milioni per iniziative di contrasto alla violenza su bambini e adolescenti

L’assessore regionale alle Politiche sociali, Chiara Caucino, annuncia la pubblicazione del bando “Ricucire i sogni”, che […]

leggi tutto...

15/09/2019

Mappano: fugge alla vista del carabinieri e sperona la “gazzella” per fermarli. Arrestato diciassettenne

Quella vecchia Fiat uno che si aggirava di notte nelle strade di Mappano non era sfuggita […]

leggi tutto...

15/09/2019

Ala di Stura: va in cerca di funghi, cade dal sentiero e precipita nella scarpata. Muore un 70enne di Ciriè

E’ morto mentre si stava avventurando in montagna alla ricerca di funghi. Un’altra, ennesima vittima. A […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy