Colleretto Giacosa: guidava l’auto in stato ebbrezza e in possesso di droga. Denunciato un 52enne italiano

Colleretto Giacosa

/

06/12/2017

CONDIVIDI

Dall'inizio dell'anno sono 140 gli automobilisti denunciati per ubriachezza ai quali è stata ritirata la patente di guida

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Ivrea hanno denunciato in stato di libertà alla Procura di Ivrea un 52enne italiano di Colleretto Giacosa, già noto alle forze dell’ordine. L’uomo, martedì notte, è stato controllato alla guida della sua autovettura sulla strada provinciale 222, a Colleretto Giacosa.

Sottoposto ad accertamento con etilometro, ha evidenziato un tasso alcolemico tre volte e mezzo superiore al limite consentito.

Sottoposto a perquisizione, l’uomo è stato trovato in possesso di 39 grammi di hashish. La sua patente di guida è stata ritirata e nei suoi confronti è scattata una denuncia in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza ed una segnalazione amministrativa alla Prefettura di Torino per uso personale di sostanze stupefacenti.

La sostanza stupefacente rinvenuta è stata sottoposta a sequestro.

Dall’inizio dell’anno i carabinieri della Compagnia di Ivrea, nel corso dei controlli svolti sulle strade del Canavese, hanno ritirato 140 patenti ad altrettanti conducenti sorpresi a guidare in stato di ebbrezza.

Dov'è successo?

Leggi anche

11/12/2019

Previsioni meteo: da giovedì 12 allerta a causa delle abbondanti nevicate nelle Valli e in pianura

Prenderà l’avvio domani, giovedì 12 dicembre l’avviso di condizioni meterologiche avverse che prevede precipitazioni a carattere […]

leggi tutto...

11/12/2019

La Fondazione “Onda” e il Ministero premiano i tre ospedali dell’Asl T04 perchè a “misura di donna”

Questa mattina, mercoledì 11 dicembre, a Roma, presso il Ministero della Salute, si è svolta la […]

leggi tutto...

11/12/2019

Chivasso: la multinazionale Amazon al fianco delle donne vittime di violenza e sostiene due associazioni

Il colosso multinazionale Amazon è al fianco delle donne vittime di violenza. Nel contesto della Giornata […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy