Ciriè: aggredisce per ben due volte gli agenti della polizia municipale. In manette pluripregiudicato

31/01/2018

CONDIVIDI

L'uomo ha insultato e minacciato il personale della polizia locale. Dopo essere stato condotto in carcere è tornato in libertà e sottoposto all'obbligo di firma

Ha aggredito per ben due volte gli agenti della polizia municipale di Ciriè: per questa ragione un pluripregiudicato, L.G. di 49 anni, domiciliato in città,è stato arrestato. Il primo episodio ha avuto luogo nei giorni scorsi nei presso dell’ospedale civico in via Battitore: durante un normale controllo di polizia stradale i componenti di una pattuglia sono stati minacciati e insultati dall’uomo che, subito dopo, si è allontanato indisturbato.

Venerdì 26 gennaio L.G. ha incrociato gli agenti di un’altra pattuglia della polizia municipale nei pressi della scuola primaria “Beppe Fenoglio” situata in via Roma a Ciriè. L’uomo ha minaciato e ha tentato di aggredire gli agenti ma l’intervento di una seconda pattuglia ha consentito ai vigili urbani di bloccare e arrestare l’individuo.

Condotto in caserma, l’aggressore è risultato sottoposto più volte a misure di carcerazione e destinatario di provvedimenti di sicurezza.

Come se non bastasse è emerso che il pluripregiudicato non è nuovo a episodi di aggressione sempre nei confronti degli agenti della polizia municipale ciriacese. L’uomo è stato condotto dal personale della polizia locale al comando del commissario capo Roberto Macchioni presso la casa circondariale di Ivrea.

Successivamente è stato scarcerato ma dovrà rispettare l’obbligo di firma quotidiana presso la tenenza dei carabinieri di Ciriè.

Dov'è successo?

Leggi anche

27/02/2020

Ferrovie, dal 28 febbraio parte l’erogazione del “bonus pendolari” per i viaggiatori piemontesi

Ferrovie, dal 28 febbraio parte l’erogazione del “bonus pendolari” per i pendolari piemontesi. Prende il via […]

leggi tutto...

27/02/2020

Emergenza sanitaria: nelle tende pre-triage si gela. Il NurSind: “Gl’infermieri rischiano la polmonite”

La polmonite? Gl’infermieri impegnati nei servizi di pre-triage per la gestione dell’emergenza sanitaria rischiano di contrarla […]

leggi tutto...

27/02/2020

L’Unione dei comuni montani sul coronavirus: “Basta con le restrizioni, torniamo alla normalità”

“Uncem, con i sindaci dei Comuni montani, ringrazia quanto fatto nell’ultima settimana dalla Protezione Civile, dalle […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy