Ciclismo e Canoa: il Canavese ha tutte le carte in regola per essere la “Casa dello Sport”

Cuorgnè

/

03/04/2017

CONDIVIDI

Tre serate a Ciriè Cuorgnè e Ivrea dove, dopo aver presentato le proprie attività e la mission, l’Atl focalizzerà l’attenzione sull’importanza dei grandi eventi per lo sviluppo, la valorizzazione e la promozione di una destinazione

Lo Sport, unito alle eccellenze ambientali e artistici, potrebbe costituire un importante volano economico per tutto il Canavese. Per questa ragione l’ente Turismo Torino e Provincia in collaborazione con la regione Piemonte intende portare a conoscenza degli operatori ma anche dei cittadini del Canavese, i grandi eventi sportivi del territorio come i Campionati Italiani di Ciclismo. In quest’ottica Turismo Torino e Provincia ha organizzato incontri pubblici che avranno luogo a Ciriè, Cuorgnè e Ivrea.

Grazie alla stretta collaborazione avviata con gli enti locali, le realtà economiche e le associazioni sportive, nel 2017 verranno promosse diverse manifestazioni sportive, come la “Royal Ultra Sky Marathon” sul Gran Paradiso, la “Coppa del Mondo di canoa slalom” a Ivrea e i “Campionati Italiani di Ciclismo”, che si svolgeranno in Canavese toccando diverse località distribuite sul territorio, tra cui Ciriè, Leini, Foglizzo, Volpiano, Cuorgnè e Ivrea.

Tutte le iniziative sportive coinvolgeranno migliaia di atleti anche paraolimpici testimoniano la consapevolezza che il Piemonte ha tutte le carte in regola per essere non solo la patria di singole discipline, ma soprattutto la “Casa dello Sport”. Argomenti che verranno trattati durante gli incontri di Ciriè, Cuorgnè e Ivrea alla presenza di Giovanni Maria Ferraris, Assessore allo Sport della Regione Piemonte, Daniela Broglio, Comitato Direttivo di Turismo Torino e Provincia e dei sindaci dei comuni interessati.

Durante le serate, dopo la presentazione delle sue attività e mission, l’Atl focalizzerà l’attenzione sull’importanza dei grandi eventi per lo sviluppo, la valorizzazione e la promozione di una destinazione; gli eventi sono infatti in grado di diversificare l’offerta territoriale della destinazione rispetto alla concorrenza e di contribuire al rilancio economico del territorio nel quale operano migliorando la competitività, l’attrattività e l’immagine della destinazione.

Questo il calendario degli appuntamenti in programma nel mese di aprile:

  • Giovedì 6 – ore 18.30 – Comune di Ciriè, Salone Consiliare di Palazzo D’Oria in Corso Martiri della Libertà, 33
  • Lunedi 10 – ore 21.00 – Ex Chiesa SS. Trinità, Via Milite Ignoto 7, Cuorgnè – Cuorgnè

L’appuntamento di maggio a Ivrea è ancora in via di definizione.

Gli incontri sono gratuiti e aperti a tutti.  Per informazioni info.ivrea@turismotorino.org

Dov'è successo?

Leggi anche

Strambino

/

21/09/2017

Strambino: incidente nei pressi del Lidl. Un uomo in scooter è stato travolto e ferito da un’automobile

Serio incidente nel pomeriggio di mercoledì 20 settembre a Strambino all’ingresso del supermercato Lidl situato in […]

leggi tutto...

Ingria

/

21/09/2017

Ingria: dopo il rifiuto di Torino sarà il piccolo comune a ospitare la goliardica e contestata “Gara dei rutti”

Quel che Torino ha sdegnosamente rifiutato, il piccolo Comune canavesano di Ingria ha accettato: domenica 24 […]

leggi tutto...

Caselle

/

21/09/2017

Caselle: gli aerei decollano e le tegole volano. Stanziati 70mila euro per ancorare i “coppi” ai tetti delle case

Quando gli aerei decollano o atterrano, volano anche le tegole: a Caselle è ormai la norma, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy