Chivasso: litigano e l’ex amante l’accusa di avergli rubato il telefono. Arrestata una donna

Chivasso

/

20/10/2017

CONDIVIDI

La coppia aveva intrecciato una relazione. Poi il litigio, l'accusa e le manette sono scattate ai polsi dell'ex compagna

Arrestata per aver rubato il telefono cellulare dell’uomo con la quale aveva una relazione. A far scattare le manette ai polsi della donna nella mattinata di mercoledì 18 ottobre i carabinieri della Compagnia di Chivasso. Nella mattinata di venerdì 20 ottobre il Gip del tribunale di Ivrea ha convalidato l’arresto su richiesta del pubblico ministero Alessandro Gallo. La donna, Valeria B. di 39 anni è difesa dall’avvocato Filippo Amoroso.

La vicenda è alquanto ingarbugliata: la donna aveva intrecciato una relazione occasionale con un uomo. Mario C. che ospita la donna nella sua casa. Lo scorso mercoledì Mario C. aveva sorpreso l’amante nell’alloggio e non trovando il telefono cellulare l’ha accusata di averlo rubato. La coppia ha ingaggiato una vivace discussione che è degenerata in una colluttazione non appena i due sono scesi in strada in strada.

Qualcuno ha chiamato i carabinieri che sono intervenuti arrestando la donna che sostiene che l’uomo si è inventato tutto. E non è tutto: l’uomo ha anche accusato l’ex amante di avergli rubato in diverse riprese anche 800 euro.

Dov'è successo?

Leggi anche

17/01/2018

Volpiano: tornano in piazza del Municipio le arance della salute” per combattere il cancro

Si rinnova anche quest’anno il tradizionale appuntamento nelle piazze con i volontari dell’Airc, l’associazione che finanzia […]

leggi tutto...

17/01/2018

San Maurizio: automobilisti troppo veloci. Velox nelle strade per la sicurezza dei pedoni

Gli automobilisti in disciplinati (e non sono pochi) scambiano le strade per il circuito di Formula […]

leggi tutto...

17/01/2018

Il commosso addio di Rivarolo al dottor Giovanni Provenzano, ex assessore della giunta Gaetano

E’ scomparso nella giornata di oggi, mercoledì 17 gennaio, dopo una lunga lotta con la malattia […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy