Chivasso: 33enne si lancia dal finestrino del treno regionale e muore sul colpo. Indaga la Polfer

Chivasso

/

25/10/2018

CONDIVIDI

Il tragico episodio si è verificato tra San Germano Vercellese. Pare che il nigeriano si sia buttato per sfuggire a un controllo

Si è lanciato dal finestrino mentre il treno era ancora in corsa ed è morto sul colpo: protagonista della tragica vicenda è un giovane nigeriano di 33e anni che salito sul treno regionale 20013 che copre la tratta Chivasso-Novara. E’ accaduto nella mattinata di giovedì 25 ottobre intorno a mezzogiorno tra San Germano Vercellese e Olcenengo. Bloccata la linea ferroviaria tra Chivasso e Novara fino al primo pomeriggio. L’intervento dell’équipe medica dell’elisoccorso del 118 si è rivelato inutile.

Quando il corpo è stato ritrovato lungo la scarpata che costeggia la tratta ferroviaria era ormai privo di vita. La circolazione ferroviaria è rimasta bloccata fino alle 15,30 fino a quando la procura non ha rilasciato il nullaosta. Sono oltre una ventina i convogli ferroviari che hanno registrato fino a due ore di ritardo.

Pare che il giovane sia salito sul treno diretto a Chivasso alla stazione ferroviaria di Santhià: stando a una prima ricostruzione effettuata dagli agenti della Polfer di Novara, che stanno indagando sulla drammatica vicenda, pare che si il giovane, sprovvisto del biglietto, si sia lanciato dal finestrino della carrozza nel tentativo di sfuggire al controllo. La polizia ferroviaria è al lavoro per identificare il cadavere e ricostruire l’esatta dinamica della vicenda.

Dov'è successo?

Leggi anche

20/11/2019

Rivarolo Canavese: gran festa per l’asilo nido “Il Girotondo” che compie quarant’anni di vita

Da quarant’anni assolve ininterrottamente alla sua funzione: quello di essere un punto di riferimento per intere […]

leggi tutto...

20/11/2019

Rivarolo Canavese: gli orafi e i metallurgici celebrano in grande stile la festa del patrono Sant’Eligio

Domenica 24 e lunedì 25 novembre a Rivarolo Canavese saranno celebrati i festeggiamenti in onore di […]

leggi tutto...

20/11/2019

Il consigliere canavesano Andrea Cane difende in Regione la presenza del Crocifisso nelle scuole

Torna attuale in Regione Piemonte la contrapposizione politica relativa alla presenza del crocifisso nelle scuole: a […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy