Chivasso: forse una lite dietro il duplice omicidio dei pastori romeni. Fermati quattro uomini

Chivasso

/

30/10/2017

CONDIVIDI

Sono accusati di omicidio volontario e si sono avvalsi della facoltà di non rispondere. Indagine lampo dei carabinieri

E’ durata pochi giorni l’indagine condotta dai carabinieri della Compagnia di Chivasso sul barbaro omicidio di Costel Cornel Calinciuc, 38 anni, e Constantin Doru Olaru, 28 anni, che ha avuto luogo in un campo agricolo in frazione Castelrosso di Chivasso dove stavano accudendo al  numeroso gregge di pecore. I carabinieri hanno fermato Daniele Bergero, 25 anni, Romano Bergero, 33 anni, Piero Bergero, 30 anni, e Alex Bianciotto, 29 anni. Il delitto ha avuto luogo nella note di martedì scorso: i due pastori di origine romena (dipendenti di una famiglia di allevatori di Nole) sono stati trucidati a bastonate durante la notte.

Inquirenti a  che l’omicidio sia la conseguenza di un vendetta legata a una lite che avrebbe avuto luogo qualche giorno prima a Foglizzo quando il più piccolo dei fratelli (non coinvolto nell’omicidio) sarebbe stato aggredito dalle due vittime e da vecchi dissidi tra famiglie relativo al pascolo delle greggi.

I quattro uomini si sono avvalsi della facoltà di non rispondere e sono in attesa dell’udienza di convalida del fermo. I fratelli Bergero e Alex Bianciotto risiedono in Canavese a Front Canavese, Foglizzo, Oglianico e Mercenasco. A coordinare le indagini è il sostituto procuratore Giuseppe Drammis della procura di Ivrea.

Dov'è successo?

Leggi anche

18/10/2019

Pont Canavese: riprendono le ricerche per risolvere il “giallo” della scomparsa di Elisa Gualandi

Svanita nel nulla: il “giallo” che circonda la scomparsa di Elisa Gualandi, 54 anni, impiegata al […]

leggi tutto...

18/10/2019

Piemonte e Canavese: 35 milioni dal ministero dell’Ambiente contro il rischio idrogeologico

Sono quasi 35 i milioni di euro assegnati dal Ministero dell’Ambiente al Piemonte per la mitigazione […]

leggi tutto...

18/10/2019

Il Canavese al Rallylegend di S. Marino: l’equipaggio Diaco-Sparvieri conquista il 3° posto di classe

Successo canavesano al Rallylegend di San Marino. L’equipaggio canavesano Diaco-Sparvieri, firmato Team Fast Drivers, ha conseguito […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy