Chivasso, camion frigo a fuoco sulla Torino-Milano. Autista illeso e lunghissime code in autostrada

Chivasso

/

27/09/2017

CONDIVIDI

E' stato grazie alla prontezza di riflessi dell'autista che l'incidente non ha causato una vera e propria tragedia

L’incendio si è sviluppato metre il camion frigo, che trasportava pasti precotti, stava viaggiando in autostrada: le fiamme hanno quasi completamente distrutto l’automezzo che era diretto a apInerolo, sull’autostrada Torino-Milano, in direzione del capoluogo, nei pressi dello svinvolo d Chivasso Est. E’ accaduto nel primissimo pomeriggio di oggi, mercoledì 26 settembre, intorno alle 13,30.

A lanciare l’allarme è stato il conducente del mezzo che, quando si è accorto che il mezzo che stava guidando aveva preso fuoco, ha accostato sulla corsia di emergenza dell’autostrada ed si messo i savo prima che le fiamme avvolgessero tutto il mezzo e distruggessero anche pasti destinati ai pazienti dell’ospedale di Pinerolo e che erano stati caricati presso un’azienda di catering di Vercelli. Sul luogo sono intervenuti i vigili del fuoco e gli agenti della Polstrada.

L’incendio ha provocato code lunghe chilometri, addirittura fino alla barriera autostradale di Rondissone. Stando ad una prima e ancora del tutto provvisoria ricostruzione dei fatti, pare che a originare l’incendio sia stata la cella frigorifera dell’automezzo, quella che provvede al raffreddamento del cassone coibentato.

Dov'è successo?

Leggi anche

22/11/2019

San Giusto: lavori urgenti nella scuola primaria e media. Il sindaco Giosi Boggio chiude gli edifici

I lavori per rendere più sicure le scuole non erano più differibili e il sindaco di […]

leggi tutto...

22/11/2019

Maltempo, allerta in Piemonte per la pioggia. Le valli del Canavese “sorvegliate speciali”

Il Centro funzionale della Regione Piemonte ha emesso allerta arancione (codice 2, moderata criticità) per quanto […]

leggi tutto...

22/11/2019

Mathi: aveva allestito un canile abusivo in uno dei suoi terreni. Denunciato imprenditore agricolo

A Mathi, nel Canavese, i carabinieri della locale stazione, in collaborazione con i colleghi del Nas […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy