Chivasso, camion frigo a fuoco sulla Torino-Milano. Autista illeso e lunghissime code in autostrada

Chivasso

/

27/09/2017

CONDIVIDI

E' stato grazie alla prontezza di riflessi dell'autista che l'incidente non ha causato una vera e propria tragedia

L’incendio si è sviluppato metre il camion frigo, che trasportava pasti precotti, stava viaggiando in autostrada: le fiamme hanno quasi completamente distrutto l’automezzo che era diretto a apInerolo, sull’autostrada Torino-Milano, in direzione del capoluogo, nei pressi dello svinvolo d Chivasso Est. E’ accaduto nel primissimo pomeriggio di oggi, mercoledì 26 settembre, intorno alle 13,30.

A lanciare l’allarme è stato il conducente del mezzo che, quando si è accorto che il mezzo che stava guidando aveva preso fuoco, ha accostato sulla corsia di emergenza dell’autostrada ed si messo i savo prima che le fiamme avvolgessero tutto il mezzo e distruggessero anche pasti destinati ai pazienti dell’ospedale di Pinerolo e che erano stati caricati presso un’azienda di catering di Vercelli. Sul luogo sono intervenuti i vigili del fuoco e gli agenti della Polstrada.

L’incendio ha provocato code lunghe chilometri, addirittura fino alla barriera autostradale di Rondissone. Stando ad una prima e ancora del tutto provvisoria ricostruzione dei fatti, pare che a originare l’incendio sia stata la cella frigorifera dell’automezzo, quella che provvede al raffreddamento del cassone coibentato.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/09/2019

Ciclista di Borgaro muore mentre pedala nei campi di Ciriè. 50enne stroncato da un malore

Stava tranquillamente pedalando in sella alla sua mountain bike nelle campagne della periferia di Ciriè quando […]

leggi tutto...

16/09/2019

Valperga: all’Istituto comprensivo 3 alunni non entrano in aula. Non erano in regola con i vaccini

Prima i tre bambini di Ivrea che non hanno potuto fare il loro ingresso nella scuola […]

leggi tutto...

16/09/2019

Valperga: approvata la Variante parziale al Piano Regolatore. E il clima in paese si “arroventa”

La vita amministrativa e politica a Valperga è sempre stata, a memoria d’uomo, decisamente turbolenta. Ma […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy