Chivasso: bimbo di 3 anni trapiantato di fegato, può andare alla materna solo se i compagni sono vaccinati

12/09/2018

CONDIVIDI

Per precauzione la dirigente scolastica ha fatto slittare il suo ingresso a scuola per avere il tempo di verificare l'attendibilità delle autocertificazioni

Il bimbo di tre anni ha dovuto subire, a causa di rara malformazione genetica, un trapianto di fegato. L’intervento, effettuato all’ospedale Molinette di Torino, è perfettamente riuscito, ma il bimbo dovrà recarsi alla scuola materna soltanto quando le autorità saranno sicure che i suoi compagni sono in regola con i vaccini. Luca (il nome è di fantasia) è a rischio: contrarre malattie è per lui rappresenta un rischio maggiore rispetto ai suoi coetanei. Accade in una scuola materna di Chivasso. E, in via precauzionale, la dirigenza scolastica ha deciso di far slittare l’ingresso di Luca a scuola per avere il tempo materiale di verificare che le autocertificazioni corrispondano alla realtà.

Il problema, come riportano le cronache quotidiane dei giornali, è diffuso e non è nuovo e per i bambini più deboli, la mancata vaccinazione costituisce un pericolo decisamente grave. La problematica è così sentita che una petizione on line che affianca i genitori dei bambini immunodepressi ha superato le 300mila adesioni.

I genitori di Luca sono tra i primi firmatari della petizione lanciata su “Change.org”. In teoria Luca potrebbe frequentare la scuola materna da lunedì 17 settembre ma sarà necessario che possa stare in un ambiente sicuro insieme ai piccoli compagni di scuola. (Immagine di repertorio)

Dov'è successo?

Leggi anche

Rivarolo Canavese

/

21/03/2019

Rivarolo, la New Dance Academy “apre le danze”: “Tutte devono poter fare agonismo”

La New Dance Academy ASD di Rivarolo Canavese si prepara ad “aprire le danze” della stagione […]

leggi tutto...

Feletto

/

21/03/2019

Feletto: il pianista 15enne Gioele Tarsia si aggiudica il 3° posto al Concorso Nazionale di Giussano

Si è aggiudicato il terzo posto assoluto alla 24ma edizione del prestigioso concorso strumentistico nazionale “Città […]

leggi tutto...

Pont Canavese

/

21/03/2019

Sabato 23 e domenica 24 marzo l’Alto Canavese apre le porte dei suoi “tesori” nelle Giornate del Fai

Evoluzione produttiva e dimensione artistica nel corso del tempo. All’imbocco delle valli dei torrenti Orco e […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy